Girometta (Fi): «Sospendere tasse e imposte alle aziende»

Il commissario provinciale del partito: «Si dovrebbero riconoscere indennizzi alle attività economiche produttive industriali, commerciali, alberghiere, turistiche, congressuali, del terziario, dei trasporti»

Gabriele Girometta

«Forza Italia Piacenza desidera esprimere la massima vicinanza e solidarietà a tutto le persone coinvolte in questo momento di emergenza sanitaria che nostro malgrado vede coinvolta la città e la provincia di Piacenza nonché i vicini comuni Lombardi da cui ha avuto origine il focolaio di infezione da corona virus». Così dichiara Gabriele Girometta, commissario provinciale Forza Italia Piacenza. «L’Asl Piacentina è impegnata per dare assistenza e cure ai contagiati sia ricoverati sia per lo screening di tutti i soggetti potenzialmente infetti. A tutto il personale medico, paramedico e direzionale esprimiamo la nostra completa gratitudine per il super lavoro svolto e per la completa dedizione alla causa della salute e della cura di tutti i piacentini e non contro un'infezione per il momento abbastanza sconosciuta. Ringraziamo per l’impegno profuso anche tutte le istituzioni piacentine, dal Prefetto Maurizio Falco al Presidente della Provincia nonché Sindaco di Piacenza Patrizia Barbieri, dal Presidente della Conferenza Socio Sanitaria e del Distretto di Ponente e Sindaco di Castel San Giovanni Lucia Fontana al Presidente del Distretto di Levante e Sindaco di Fiorenzuola Romeo Gandolfi quali raccordo e punto di riferimento per tutti i Sindaci piacentini impegnati a tutelare la salute dei propri cittadini da questa nuova minaccia», prosegue il commissario provinciale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Ai cittadini ribadiamo che tutte le istituzioni stanno lavorando sodo tutti i giorni per consentirci di mantenere un livello minimo di attività economica, ma risulta sempre molto importante la collaborazione dei cittadini stessi nell’osservanza delle ordinanze e delle prescrizioni stesse volte a tutelare la salute di tutti. Forza Italia a livello nazionale si è già attivata con il Governo, con lo spirito di critica costruttiva che la contraddistingue da sempre, per chiedere misure straordinarie per sostenere tutta l’economia locale e italiana che purtroppo in conseguenza di tutto questo sta subendo pesanti battute d’arresto: il nostro presidente Silvio Berlusconi dichiara infatti che la diffusione del Coronavirus sta creando gravi danni al nostro sistema economico, ma il prezzo più caro lo stanno pagando le piccole e medie imprese che registrano una crescente crisi di liquidità: è fondamentale sostenere le imprese e salvaguardare i posti di lavoro. La ricetta di Forza Italia è la seguente: finanziamento per 100 milioni di euro del Fondo per le emergenze nazionali, al fine di riconoscere indennizzi alle attività economiche produttive industriali, commerciali, alberghiere, turistiche, congressuali, del terziario, dei trasporti, colpite dalle misure di precauzione per il Coronavirus nei comuni direttamente e indirettamente interessati; dichiarazione stato di emergenza per consentire alle imprese che non riescono a far fronte agli ordini di invocare la causa di forza maggiore nei rapporti contrattuali; sospensione rate mutui; sospensione tasse e imposte; riduzione Irap e Imu. Ci rendiamo disponibili come portavoce di tutte le categorie che avessero problematiche specifiche da segnalare agli enti governativi preposti, auspicando che la situazione possa risolversi nel più breve tempo possibile».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta un sorpasso a velocità folle poi si ribalta e tenta di scappare a piedi: denunciato

  • Nina Zilli porta Guido Meda in giro per la Valtrebbia

  • San Polo, camion di pomodori si ribalta e perde tutto il carico

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Diventano parenti al matrimonio e poi si picchiano al bar: due feriti e una denuncia

  • Rissa al Tuxedo, parla il gruppo dei campani: «Noi offesi, minacciati e insultati»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento