Girometta: «Forza Italia in tempi non sospetti aveva avvisato il Governo»

Il commissario provinciale di Fi: «Il senatore azzurro Enrico Aimi presentò il 28 gennaio una interrogazione ai Ministri della Salute e delle Infrastrutture e Trasporti su quanto stava accadendo a Wuhan»

Un’interrogazione del senatore e capogruppo in commissione Affari esteri per Forza Italia Enrico Aimi è stata riportata al centro della discussione dal commissario provinciale azzurro Gabriele Girometta. «Il senatore presentò il 28 gennaio scorso una interrogazione ai ministri della salute e dei trasporti». Ecco il testo. "Attivare quarantena anche in Italia: E' necessario attivare la quarantena anche in Italia per contrastare la diffusione del coronavirus. Le notizie che arrivano dalla Cina e dalla zona di Wuhan, epicentro del coronavirus, non sono per nulla confortanti. Al netto dei numeri e della loro esattezza (sulla quale abbiamo più di una perplessità), è oggi importante capire come affrontare questo rischio in maniera razionale e sicura. Bene che i voli per la Cina vengano dirottati sugli aeroporti di Malpensa e Gabriele Girometta 2-2-2Fiumicino per i controlli sanitari, ma i semplici controlli a nostro avviso appaiono insufficienti se è vero, come è stato diffuso a mezzo stampa, che il virus non dà sintomi nei primi giorni. Pertanto andrebbe attivato l'isolamento e il monitoraggio sanitario almeno per quindici giorni anche qui in Italia, relativamente ai passeggeri provenienti da quelle zone. Chiediamo al ministero della Salute un intervento urgente in tal senso".

«Il Governo – aggiunge ora il piacentino Girometta - non ha ascoltato il grido di allarme che gli era stato lanciato, se non in debole provvedimento che riguardava solo la chiusura dei voli diretti dalla Cina ma non quelli indiretti. Quello che è successo dopo purtroppo è sotto agli occhi di tutti e in tanti hanno pagato questa indecisione del Governo Conte nel prendere decisioni che avrebbero evitato o perlomeno attenuato gli effetti devastanti di questa pandemia che solo a Piacenza ha provocato più di 600 morti. Questa settimana sarà cruciale: se da un lato procede il giusto confinamento in casa della gente che non sarà facile da sopportare nel periodo pasquale, dall’altro è tempo che vengano presi i dovuti provvedimenti a favore delle fasce più deboli dei cittadini, ma anche per autonomi, liberi professionisti e aziende». «Forza Italia ha già chiesto al Governo diverse richieste tra cui un giusto riconoscimento economico per il personale sanità e le Forze dell’ordine impegnate in un lavoro massacrante da quasi due mesi a questa parte. Il bonus per autonomi e liberi professionisti deve essere aumentato a 1000 euro. Alle partite Iva che non fatturano devono essere congelate le scadenze fiscali e amministrative. Occorre la reintroduzione dei voucher per i lavoratori agricoli e i servizi alla persona. Prolungamento della Cassa integrazione e il raddoppio del fondo di garanzia per le PMI. Urgono inoltre fondi per garantire linee di credito per far ripartire le imprese appena sarà terminata questa fase di emergenza. Per i Comuni occorre un sblocco dei fondi vincolati e ulteriori risorse e fondi per far fronte alla aumentata richiesta di aiuto dalla tante nuove famiglie in difficoltà a causa del blocco prolungato di tante piccole attività che creavano una microeconomia fondamentale per il loro sostentamento». «Forza Italia – conclude il commissario provinciale azzurro nonché sindaco di Cortemaggiore - è pronta ad ogni livello decisionale ad impegnarsi per tutti i cittadini ma ci mettiamo anche a disposizione per categorie e imprese che ci vogliano rappresentare problematiche specifiche o darci anche contributi di idee».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento