rotate-mobile
Politica piazza Cavalli

Girometta (Pdl): «Cortile di Palazzo Gotico abbandonato a se stesso. Chiudere la scala di notte»

«Il cortile interno di Palazzo Gotico è pieno di rifiuti, escrementi umani e urina. Venga chiusa la scala alla sera». Maria Lucia Girometta, consigliere comunale Forza Italia presenta una mozione urgente all'Amministrazione comunale

Maria Lucia Girometta, consigliere di Forza Italia, presenta una mozione urgente all’Amministrazione: « La nostra Piazza Cavalli, con i suoi monumenti, le statue e Palazzo Gotico, è assolutamente una delle piazze più belle d’Italia, ma l’accesso alla scalinata che porta al cortile interno rimane aperto durante la notte e ogni mattina, secondo le segnalazioni, ci si trova davanti  a un ambiente danneggiato».

«E’ da tempo - continua Girometta - che mi è stato annunciato il problema, ma solo constatando le immagini mi permetto di segnalare che quasi ogni giorno sulla scala che è posizionata nel cortile interno del Palazzo Gotico sono presenti al mattino escrementi umani, urina e immondizia».

«La mozione è urgente in quanto sulla gradinata stazionano spesso ragazzi durante la giornata, mi chiedo se, nonostante ogni giorno gli operatori della nettezza urbana si adoperino per ripulire tutto, non possano esistere anche problemi igienico sanitari». «L’urgenza - conclude - è motivata dalla gravità della situazione, dal pericolo di trasmissione malattie e dalla salvaguardia dei nostri monumenti». La soluzione, per il consiglio comunale, potrebbe essere quella di posizionare un cancello all’estremità della scala e di chiuderla nelle ore serali e aggiunge Girometta: «Forse una maggiore vigilanza potrebbe attenuare o evitare il problema».

Anche il movimento civico “Sveglia” era intervenuto sulla questione di piazzetta Pescheria interrogando l’amministrazione comunale su quali misure e provvedimenti avrebbe preso per risolvere la situazione di degrado

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Girometta (Pdl): «Cortile di Palazzo Gotico abbandonato a se stesso. Chiudere la scala di notte»

IlPiacenza è in caricamento