rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Politica Gragnano Trebbiense

Gragnano, approvato il bilancio. Calza: «Ora il centro culturale e la palestra»

È stato approvato nei giorni scorsi il bilancio preventivo 2019 del Comune di Gragnano che pareggia a 5.695.732 euro

È stato approvato nei giorni scorsi il bilancio preventivo 2019 del Comune di Gragnano che pareggia a 5.695.732 euro. Punti cruciali: inalterata la pressione tributaria e avvio di importanti opere pubbliche. «Abbiamo deciso di procedere anche in assenza della Legge di Stabilità perché vogliamo procedere nel più breve tempo possibile alla predisposizione e approvazione del consuntivo al fine di poter utilizzare l’avanzo in considerazione degli importati interventi che abbiamo programmato» - spiega il sindaco Patrizia Calza.

Nel 2019 infatti devono essere aggiudicati i lavori per la realizzazione della nuova palestra a servizio delle scuole e delle associazioni sportive, il cui intervento, dell’importo di 1.400.000 euro è finanziato per 1.250.000 da un contributo nazionale ottenuto dal precedente Governo, così come devono partire i lavori di messa in sicurezza dell’attuale Centro culturale per il quale la Regione Emilia-Romagna ha assegnato un contributo di 100.000 euro oltre a 166.000 euro nell’ambito del Bando per la Rigenerazione Urbana. «Si tratta di un anno molto impegnativo - prosegue l’assessore al Bilancio Alberto Frattola - che però abbiamo deciso di affrontare senza costi aggiuntivi per la cittadinanza. Sono state infatti confermate le aliquote e le detrazioni già vigenti da oltre sette anni, sia per quanto concerne l’IMU, la Tasi e l’Addizionale Comunale IRPEF». Sostanzialmente inalterate anche le tariffe per i servizi a domanda individuate e rispettato il Patto di stabilità. «Con questa approvazione possiamo dunque procedere spediti» - continuano gli amministratori precisando che l’intenzione è quella di procedere a successive diverse variazioni di bilancio, oltre a quelle previste a luglio e a novembre ai sensi di legge, per meglio  tenere sotto controllo la spesa e verificare con puntualità gli aggiustamenti da apportare allo scopo di risultare più efficaci ed efficienti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gragnano, approvato il bilancio. Calza: «Ora il centro culturale e la palestra»

IlPiacenza è in caricamento