rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Politica Gropparello

Piazza si “riprende” Gropparello: «Ricostruire la fiducia con i dipendenti e i cittadini»

«Sarà sindaco di tutti, mai fare differenze tra i cittadini». La sua lista tocca il 47%. Tra i primi punti la viabilità, il trasporto pubblico, i centri di aggregazione, ma anche il turismo e le telecamere di sicurezza

Armando Piazza torna a sedere sulla poltrona di primo cittadino di Gropparello, dopo aver guidato il Comune negli anni passati per tre mandati. Un successo netto che non lascia spazio a interpretazioni: la sua lista civica - orientata al centrodestra - si è affermata con il 47% dei voti (Claudio Ghittoni si è fermato al 33% e avrà due posti in Consiglio comunale, mentre Luigi Cavanna al 20% e ha ottenuto un seggio). «Sarò il sindaco di tutti - commenta a caldo - e non è una frase fatta. La mia esperienza mi porta a pensare che non bisogna mai fare differenze fra i cittadini, ma si devono ascoltare i loro bisogni e cercare di risolvere i problemi».

Tanto il lavoro che lo aspetta, un impegno già scandito in campagna elettorale e nella presentazione dei punti principali del programma. «Tra le prime cosa da fare - afferma - c’è la ricostruzione del rapporto di fiducia con i dipendenti del Comune e con i cittadini. Questo non vuol dire criticare la vecchia amministrazione, perché occorre rispettare le scelte di chi ha governato. Anzi potremo avanti i progetti per ridare a Gropparello illeso che merita».

Ai cittadini assicura che l’intenzione «è quella di migliorare i servizi, a partire dall’assistenza e dal trasporto pubblico». I problemi della montagna sono tanti e Piazza incalza sulla viabilità e le infrastrutture: «Da Sariano a Gropparello ci sono 27 chilometri che si snodano fra tre vallate. Gli anziani hanno problemi e i pendolari pure. Inoltre, servono centri di aggregazione». Ma Piazza lancia anche l’invito a visitare Gropparello, in un’ottica di rilancio del turismo, grazie alla bellezza del paesaggio e alla qualità dell’agroalimentare a partire dall’olio. Infine, la sicurezza: «Installeremo telecamere di nuova generazione agli ingressi del paese, per la tranquillità dei cittadini».

"LISTA PIAZZA SINDACO" 

CRISTIAN CARINI 73

ALESSANDRO MAGGI 73

GIUSEPPE PREVIDI 61

ILARIA CUROTTI 42

GLORIA SARTORI 40

ALBERTO ROSSI 34

ANDREA VALLAVANTI 20

ROBERTO PERINI 14

PAOLA MOGLIA 12

BARBARA ROSSI 5

"INSIEME GHITTONI SINDACO"

ANTONELLA PIVA 41

SERGIO COSENTINO 38

FABRIZIO SPERONI 22

ALICE CARDIS 18

DANIELA LONGINOTTI 15

FRANCESCA FERRARIO 11

SONIA GANDOLFI 8

RODOLFO COLI 7

"NUOVI OBIETTIVI PER GROPPARELLO"

EMANUELE INSENATI 22

PIETRO BACCHETTA 18

ANGELA CIRRUTO 18

ELENA GAETANA BORSANI 17

FABIO FERRI 16

SABINA CORVI 14

DANIELA CALESTANI 10

SARA LONGERI 10

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza si “riprende” Gropparello: «Ricostruire la fiducia con i dipendenti e i cittadini»

IlPiacenza è in caricamento