«I contrari al nuovo ospedale non possono parlare a nome del Movimento 5 Stelle»

Ancora un botta e risposta interno al Movimento 5 Stelle sul nuovo ospedale. Dalla Regione e dal Senato arriva un’altra presa di posizione, ben differente da quella degli attivisti locali: «Le criticità dell’ospedale sono effettive, c’è la necessità di costruirne uno nuovo»

Movimento 5 Stelle, ci risiamo. Gli attivisti e rappresentanti locali piacentino, la pensano in un modo. I vertici regionali e nazionali, in un altro. Dopo la presa di posizione sul nuovo ospedale di diversi iscritti e attivisti, arriva il dietro front del Movimento. «Il comunicato di contrarietà all'ospedale nuovo di Piacenza – fa sapere il senatore grillino Gabriele Lanzi - sottoscritto da una quarantina di attivisti, non corrisponde in alcun modo alla posizione ufficiale del MoVimento 5 Stelle nazionale, regionale o comunale». «Sul tema abbiamo affrontato riunioni, tavoli di lavoro e lo stesso senatore Sileri, presidente della Commissione Sanità del Senato, ha visitato la struttura del vecchio ospedale rilevando effettivamente le criticità presenti e l'assoluta necessità di costruirne uno moderno e più funzionale, che rispecchi i criteri costruttivi di un ospedale all'avanguardia, il tutto a tutela dei pazienti e a garanzia delle migliori cure possibili».

«Non solo. Lo scorso 5 luglio abbiamo organizzato un incontro al Ministero della Salute alla quale hanno partecipato anche rappresentanti del gruppo contrario al nuovo ospedale. Nella riunione è stata ancora una volta ribadita la posizione del presidente Sileri e inoltre il direttore generale per la programmazione sanitaria, il dottor Urbani, ha spiegato il ruolo del Ministero nella decisione sul nuovo ospedale di Piacenza. La Regione ha competenza esclusiva in materia sanitaria, e non concorrente, per questo valuta tecnicamente le richieste che provengono dalle Regioni senza entrare nel merito della loro utilità. Ogni passo è stato fatto ad ogni livello nella massima trasparenza; l'ospedale nuovo è necessario, ovviamente siamo aperti alla discussione sulla sua ubicazione».

«Trovo molto grave – prosegue il senatore Lanzi - che nonostante le risposte già avute questo gruppo continui imperterrito a portare avanti argomentazioni erronee e basate su illazioni e complottismo. Probabilmente si aspettavano di ricevere una sola risposta e siccome non è arrivata allora stanno andando per la loro strada. E' legittimo ma io non ci sto».

Sull'argomento è intervenuta anche la consigliera regionale Raffaella Sensoli, che sin dal primo momento ha seguito l'iter dell'ospedale nuovo. «Abbiamo condiviso la nostra posizione favorevole alla nuova struttura – ha detto Sensoli - nella massima trasparenza, ascoltando tutte le parti in causa, cittadini ed operatori, e condividendo finalità ed obiettivi con i rappresentanti Nazionali e Comunali del MoVimento. Naturalmente vigileremo sull'utilizzo dei fondi e sul progetto affinché il nuovo ospedale sia davvero moderno e funzionale alle necessità dei cittadini, così come difenderemo i servizi territoriali affinché la nuova struttura non diventi una scusa per depotenziare i servizi territoriali».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Un 28enne di Cadeo la vittima del tragico incidente a San Giorgio. E' caccia al furgone bianco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento