menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I Liberali: «La legge non prevede alcun “controllo politico”»

«I Liberali non possono accettare che venga istituito - per di più da una Giunta di centrodestra - un “controllo politico” non previsto dall’Ordinamento giuridico degli enti locali, il cui Testo Unico fissa invece analiticamente le competenze consiliari. L’istituzione di un “controllo politico” a proposito di un atto che venga portato in Consiglio dopo che ha ottenuto tutti i pareri di conformità alle previsioni urbanistiche ed alle leggi è un fuor d’opera che trova la sua origine solo nel decadimento della funzione della politica e che dà luogo anzi, a proposito del nuovo controllo, ad illazioni che non giovano alla credibilità delle Istituzioni, per la quale deve invece con impegno comune operare chiunque abbia a cuore le stesse.

Nella visione liberale esistono documenti urbanistici e piani che devono essere uguali per tutti. Non può, a proposito degli stessi, farsi luogo ad un controllo che non è né di legittimità né di merito, posto che le scelte di cui a quest’ultimo aspetto vengono operate attraverso gli strumenti urbanistici e che la legittimità degli atti è accertata dalla struttura comunale e può essere contraddetta solo con atto motivato e quindi sottoposta a nuovo controllo esclusivamente a quest’ultimo scopo. Non si comprende quindi a quale titolo e in applicazione di quali criteri si dovrebbe esprimere il Consiglio comunale mentre, e comunque, si aprirebbe una falla di discrezionalità dalle conseguenze non stimabili.

Può prevedersi un nuovo controllo di legittimità, ed esclusivamente di legittimità, ma questo deve allora essere espressamente previsto, apertamente stabilendo che il controllo viene operato in Consiglio al solo fine di verificare la corrispondenza delle previsioni agli strumenti urbanistici e alle normative di settore».

Associazione dei Liberali Piacentini “Luigi Einaudi”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento