Il benvenuto della Lega Nord al nuovo comandante provinciale dei carabinieri

«A Lui vanno i migliori auguri di buon lavoro, in un momento particolarmente delicato per le forze dell'ordine, costrette ad operare con risorse sempre più ridotte nel periodo in cui il crimine ha raggiunto livelli fino a poco tempo fa sconosciuti al nostro territorio»

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

La Lega Nord provinciale di Piacenza porge il più cordiale benvenuto al nuovo comandante provinciale dei carabinieri, il colonnello Corrado Scattaretico: «A Lui vanno i migliori auguri di buon lavoro, in un momento particolarmente delicato per le forze dell'ordine, costrette ad operare con risorse sempre più ridotte nel periodo in cui il crimine ha raggiunto livelli fino a poco tempo fa sconosciuti al nostro territorio. La riduzione della spesa statale per la sicurezza operata dal governo centrale e la pressione dell'immigrazione, che ha portato all'80 percento il tasso di reati commessi da stranieri e al 65 percento la presenza di immigrati nella casa circondariale cittadina, rappresentano un impegno sicuramente gravoso. Tuttavia, sappiamo che il suo compito potrà essere svolto al meglio grazie al sostegno, all'impegno e alla professionalità dei militari in servizio nelle caserme del Piacentino. Il nostro movimento, rinnovando la stima riposta nell'Arma, offre piena collaborazione».

Torna su
IlPiacenza è in caricamento