Il Comune estingue una ventina di mutui risparmiando 670mila euro l’anno

Passa in consiglio il provvedimento già assunto in sede di bilancio la scorsa estate: il Comune estinguerà in anticipo venti mutui per 3 milioni e 200mila euro di impegno

Luigi Gazzola

L’assessore al bilancio Luigi Gazzola – durante il consiglio comunale del 5 ottobre - ha illustrato il piano di estinzione mutui del Comune di Piacenza. «Si tratta di una ventina di mutui – ha detto in aula – che vogliamo estinguere a breve. Entro il 30 novembre dobbiamo fare la richiesta, per liberarci entro il 1° gennaio 2016 dei mutui in questione. Impegneremo 3 milioni e 200mila euro per coprire l’importo da corrispondere a Cassa Depositi e Prestiti. Questa decisione è già stata presa durante la discussione del bilancio 2015: oggi stiamo deliberando il provvedimento già assunto in passato». L’estinzione dei mutui permette di risparmiare una cifra pari a 670mila euro all’anno, su un totale di 36 milioni di indebitamento dell’ente (tra mutui a tasso fisso e variabile).

«Si tratta di un’operazione virtuosa e fatta bene», ha applaudito al provvedimento Laura Rapacioli del Pd. «L’estinzione del mutuo in anticipo – è l’emendamento proposto dai 5 stelle - potrebbe portare a uno sconto a favore del Comune di Piacenza. Chiediamo alla Cassa Depositi e Prestiti se vi siano dei spiragli per ottenere qualcosa». L’emendamento è stato bocciato dal consiglio: nel voto ha pesato l’astensione dell’intero centrodestra.  Il provvedimento finale sull’estinzione dei mutui ha visto il voto favorevole di tutta l’aula, ad eccezione dell’astensione del solo Filiberto Putzu (Forza Italia).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento