rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Politica

Il Consiglio Provinciale approva il bilancio consolidato 2020

Il risultato economico è positivo per oltre 3,1 milioni di euro

Il Consiglio Provinciale di Piacenza si è riunito in presenza, nel rispetto delle vigenti norme anticontagio, nel pomeriggio di ieri, martedì 28 settembre. Dopo il consueto spazio dedicato alle comunicazioni, l'assemblea ha approvato il bilancio consolidato del Gruppo Provincia di Piacenza relativo all'esercizio 2020, predisposto dall’Ufficio di staff Bilancio, Patrimonio, Acquisti.

Il risultato economico consolidato dell'esercizio 2020 è positivo, pari ad 3.150.407,13 euro ed è determinato dalla somma del risultato d’esercizio della Provincia, pari ad 3.262.070 euro, e dei risultati dei singoli Enti che concorrono al consolidamento, computando quelli degli Enti partecipati (Piacenza Expo, Tempi Agenzia, Asp Città di Piacenza, Acer Piacenza, Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità, Lepida ScpA, ASP Collegio Morigi-De Cesaris) in base alla quota di partecipazione della Provincia.

Il secondo punto in discussione in Consiglio ha riguardato la proposta di due modifiche del piano delle alienazioni e del programma di acquisto di beni e servizi. Nel primo caso, si è trattato dell'inserimento nel piano delle alienazioni di un reliquato stradale in comune di Agazzano lungo la strada di Cantone del valore presunto di 4.200 euro. L’alienazione avverrà mediante trattativa privata con uno dei privati frontisti ricorrendone le condizioni. Per il programma di beni servizi si è trattato invece dell'inserimento nel piano degli acquisti dei servizi di facchinaggio per il prossimo biennio: si è reso necessario l’inserimento nel programma poiché gli uffici hanno ritenuto opportuno, in un’ottica di miglior programmazione della spesa, passare da un affidamento della spesa annuale ad uno biennale. La spesa prevista nel biennio è di 63.000 euro.

Al terzo punto all'ordine del giorno, infine, la variazione di bilancio con cui sono stati inseriti a bilancio in entrata ed in spesa nuovi fondi ottenuti dallo Stato per 182.390 euro, che saranno utilizzati per interventi di manutenzione ordinaria degli istituti scolastici.

La seduta di Consiglio Provinciale di ieri è stata anche l’occasione per gli auguri di buon lavoro, da parte del presidente della Provincia di Piacenza Patrizia Barbieri, ad Angela Toscani, nuova dirigente responsabile del Servizio Ufficio di staff Bilancio, Patrimonio, Acquisti.


 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Consiglio Provinciale approva il bilancio consolidato 2020

IlPiacenza è in caricamento