Il giornalista e opinionista Davide Giacalone ospite di Forza Italia a Piacenza

Papamerenghi: «Uno dei più fini opinionisti italiani, Davide Giacalone, ospite di Forza Italia, nella prestigiosa architettura che accoglie anche la Galleria Ricci Oddi di Piacenza, per una serata di riflessioni su Italia, Europa ed attualità»

Jonathan Papamarenghi e Davide Giacalone

«Uno dei più fini opinionisti italiani, Davide Giacalone, ospite di Forza Italia, nella prestigiosa architettura che accoglie anche la Galleria Ricci Oddi di Piacenza, per una serata di riflessioni su Italia, Europa ed attualità». Annuncia così l’evento, in programma alle 21 di mercoledì 6 dicembre negli spazi del Salone Arisi, il Segretario Provinciale di Forza Italia Jonathan Papamarenghi.

«Perché la politica della quale ha bisogno il Paese - continua Papamarenghi - va oltre gli slogan precostituiti e sa confrontarsi su grandi temi aprendo dibattiti anche a partire da posizioni ne di comodo ne in linea col pensiero unico dominante». Davide Giacalone, opinionista di Radio RTL 102.5 e giornalista per numerosi quotidiani nazionali, parlerà di quell'Europa che all’Italia conviene, anche analizzando le tante e profonde criticità che oggi la segnano profondamente, lo farà presentando il suo ultimo libro “Viva l’Europa viva”»

«D’altra parte noi di Forza Italia - sottolinea il segretario provinciale azzurro - che con il nostro presidente Berlusconi abbiamo espresso e sostenuto figure di spessore come il Presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani ed il Governatore della Banca Centrale Europea Mario Draghi, abbiamo un’indole europeista, ma soprattutto liberale che da sempre ci apre al confronto ed al dibattito».

«I conti dissestati, la spesa pubblica improduttiva, il debito stellare, la connessa demoniaca pressione fiscale -scrive Giacalone ricordando come spesso l’Europa sia stata usata come alibi da una politica incapace- non erano più conseguenza delle scelte che si erano fatte, del diffondersi dell’assistenzialismo, delle reclamate elemosine di stato, dei contrasti al dispiegarsi del libero mercato, e della tenace difesa alle rendite di posizione, ma erano tutte colpe dell’Europa». «Appuntamento aperto a tutti, conclude Papamarenghi, in Via San Siro 13 dove a fine evento approfitteremo per un brindisi augurale».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Il divieto di spostamento tra comuni non piace a nessuno: «Così non potranno vedersi genitori e figli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento