menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Pd: «Al di là dei divieti e delle ordinanze è importante la responsabilità individuale»

I consiglieri del Pd a Palazzo Mercanti: «Controlli anti-assembramento nelle aree più a rischio, non tanto in ottica repressiva, ma per far capire l'importanza dei sacrifici in questa fase»

Il gruppo consiliare del Partito Democratico di Piacenza interviene per lanciare un appello nelle ore antecedenti al passaggio dell’Emilia-Romagna nella fascia arancione. «Nel momento in cui la nostra Regione vede innalzarsi il livello di pericolo – precisano i consiglieri Giulia Piroli, Giorgia Buscarini, Stefano Cugini e Christian Fiazza (Pd) - riteniamo sia necessario insistere sulla responsabilità individuale, al di là dei divieti e delle ordinanze. Ognuno di noi deve essere consapevole che il proprio comportamento tutela sé e gli altri. Resta però il dovere istituzionale di far girare quanto più possibile l'informazione e gli appelli al senso civico. Come già sollecitato durante la prima ondata, rinnoviamo la proposta di diffondere con altoparlanti mobili installati sui veicoli della Polizia locale messaggi che invitano al rispetto delle regole anti-contagio. Ci auspichiamo peraltro di vedere più forze dell'ordine a presidio delle aree a maggior rischio assembramento, non tanto in ottica repressiva, ma per far capire l'importanza dei sacrifici cui siamo tutti chiamati in questo drammatico versante».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Paga per sbloccare il pacco": attenzione alla nuova truffa via sms

Attualità

Inps: «Nuovo tentativo di truffa tramite e-mail»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento