menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Silvio Bisotti

Silvio Bisotti

Il Pd: «Serve una grande mobilitazione delle coscienze a sostegno delle istituzioni»

Il segretario provinciale dem Bisotti: «Occorrerà uno sforzo grande per ridare credibilità e fiducia nei confronti dell'arma»

«Le gravissime accuse a carico dei carabinieri della caserma piacentina di via Caccialupo provocano enorme sdegno nei tanti che hanno fiducia nelle istituzioni. Se le accuse descritte saranno provate crediamo che oltre alle pene adeguate occorrerà uno sforzo grande per ridare credibilità e fiducia nei confronti dell'arma dei carabinieri». Da qui parte la riflessione del segretario provinciale del Partito Democratico, Silvio Bisotti. «Vogliamo quindi, come forza democratica, rispettosa delle fondamentali funzioni delle istituzioni preposte alla tutela della giustizia e del rispetto dei diritti di ciascuno garantire anzitutto la piena solidarietà nei confronti della grandissima maggioranza dei militi dell'arma che svolgono con professionalità e abnegazione il loro dovere. Ma vogliamo anche non dimenticare coloro che, come emerge dall'indagine, in una condizione di fragilità hanno subito violenza e sono stati scientemente utilizzati per perpretare reati gravi. Piacenza già così provata non meritava questa ulteriore prova. In un momento così difficile crediamo sia quindi decisiva ancora una volta una grande mobilitazione delle coscienze dei tantissimi cittadini onesti e rispettosi delle regole a sostegno delle istituzioni che, comunque, hanno saputo rapidamente individuare questi delittuosi comportamenti che ora dovranno essere giudicati e condannati con rigore nelle sedi opportune».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Usb: «Non saremo con i Si Cobas davanti alla Cgil»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento