Politica

Il senatore Bruzzone (Lega): «Voto importante anche per i cacciatori». Martedì arriva Salvini

Il segretario leghista è atteso martedì 14 gennaio, diverse le tappe nel nostro territorio

«Sono mesi che registriamo lamentele da parte dei cacciatori per l'impostazione della gestione della caccia a livello locale e regionale - dichiara il senatore della Lega Francesco Bruzzone -. Purtroppo al Governo ci sono il Pd e il Movimento 5 stelle e per i cacciatori non è un bel periodo». Bruzzone, ospite, a Niviano e a Lugagnano, di un nutrito gruppo di militanti leghisti, del collega senatore Pietro Pisani e dei candidati alle elezioni regionali Matteo Rancan, Lorella Cappucciati e Valentina Stragliati, ha inoltre criticato il lavoro dei ministri dell'ambiente e dell'agricoltura Sergio Costa e Teresa Bellanova colpevoli di rimanere indifferenti alle richieste dei cacciatori. «So benissimo quanto le associazioni a livello nazionale stiano bussando alla porta del ministro dell’agricoltura, e quanto quest'ultimo sia indifferente rispetto all’interesse de cacciatori, contrapponendosi proprio a quella che invece è stata la precedente azione del ministro Marco Centinaio, il quale Matteo Salvini-5ha dato segnali importanti per la caccia. Inoltre la politica sui parchi nazionali e regionali, che questo Governo sta portando avanti, merita un’ulteriore risposta negativa da parte del territorio. Il voto politico in Emilia-Romagna è importante non solo per la vita quotidiana di tutti i cittadini, ma anche per noi cacciatori», ha concluso Bruzzone.

Intanto il Carroccio annuncia l’arrivo del segretario Matteo Salvini, martedì 14 gennaio, per tutto il giorno. Il programma è ancora in fase di definizione, ma probabilmente l’ex ministro dell’interno, dopo un tour sul territorio, terrà un comizio in piazza Cavalli alle 18.30. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il senatore Bruzzone (Lega): «Voto importante anche per i cacciatori». Martedì arriva Salvini

IlPiacenza è in caricamento