Il senatore Gotor a Fiorenzuola: «La politica come risposta concreta ai problemi dei cittadini»

Venerdì scorso si è svolto a Fiorenzuola, nella cornice dell’auditorium San Giovanni, l’incontro con il senatore di MDP Miguel Gotor. Diversi sono stati i temi toccati. Innanzi tutto la necessità di discontinuità con le politiche redistributive del governo Renzi

Venerdì scorso si è svolto a Fiorenzuola, nella cornice dell’auditorium San Giovanni, l’incontro con il senatore di MDP Miguel Gotor. Soddisfatto della buona riuscita dell'evento, il comitato fiorenzuolano di MDP: «Un pubblico numeroso al di là delle aspettative ha partecipato ad una serata di politica genuina e autentica, una serata di politica fatta con passione, una politica, insomma, che mancava da tempo e nella quale c’è stato spazio per idee, interpretazioni e approfondimenti». Diversi sono stati i temi toccati. Innanzi tutto la necessità di discontinuità con le politiche redistributive del governo Renzi: «E’ necessario puntare ad una maggiore equità sociale. Il bonus cultura destinato ai diciottenni non può essere erogato tanto al figlio di un notaio, quanto al figlio di un disoccupato, perché è evidente che il primo non ne necessita tanto quanto il secondo».

«La politica dei bonus – sostiene Gotor – è funzionale ad ottenere consenso elettorale, piuttosto che a risolvere problemi che richiederebbero invece una opportuna politica di investimento. Sono necessari provvedimenti che affrontino concretamente il problema del Lavoro e dell’occupazione: l’articolo 18 deve essere ripreso in mano, almeno nella parte che tratta i licenziamenti collettivi che devono essere regolamentati e limitati più di quanto non lo siano ora. Sanità e Istruzione: erano i fiori all’occhiello del welfare state italiano, ma sono anni che questi settori vengono aggrediti da pesanti tagli camuffati da riforme».

«Infine – conclude Gotor – la politica non può limitarsi ad essere tattica, ad essere solo spostamento opportuno di bandierine e carrarmatini in quella che sembra sempre di più una partita di Risiko. La politica deve essere la risposta concreta ai problemi dei cittadini e la politica di MDP, in particolare, deve essere la risposta ai problemi di quei cittadini e che oggi soffrono maggiormente i postumi della crisi economica; postumi che attanagliano e rallentano ancora l’economia italiana».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento