Il sindaco: «A Piacenza spazi adeguati per valorizzare i documenti di Verdi»

Il ministero dei Beni culturali ha acquistato fuori asta, in trattativa privata, il lotto 138 - 26 lettere della corrispondenza di Giuseppe Verdi con il librettista Salvatore Cammarano. Il commento dell'Amministrazione

Torneranno in Italia le lettere di Verdi che sarebbero dovute andare all'asta il 26 ottobre da Sotheby's a Londra. Il ministero dei Beni culturali ha acquistato fuori asta, in trattativa privata, il lotto 138 - 26 lettere della corrispondenza di Giuseppe Verdi con il librettista Salvatore Cammarano - per un prezzo totale di 358mila e ottocento sterline. Soddisfatto il ministro Dario Franceschini: "Abbiamo silenziosamente lavorato per far tornare in Italia questo straordinario patrimonio".

«Come auspicato - spiega il sindaco Patrizia Barbieri - il Ministero ha evitato che Sotheby’s di Londra oggi mettesse all’asta materiale inedito, di grande importanza per nuovi studi sull’opera e sulla figura di Verdi». «Si tratta di un primo passo - spiega Barbieri - che l’assessore Polledri, a nome dell’Amministrazione comunale, aveva sollecitato nei giorni scorsi, anche se ora sarebbe opportuno che questi documenti, dopo un percorso di restauro che li renda idonei all’esposizione, potessero far parte di un patrimonio pubblico ed essere ammirati da tutti. L’auspicio è che ciò possa avvenire a Piacenza, e il nostro impegno come Giunta proseguirà in tal senso. Non solo perché nella nostra città vi sarebbero diversi spazi adeguati a valorizzare queste preziose e prestigiose lettere, ma per lo storico legame tra il territorio piacentino e Giuseppe Verdi. Spero che possa esserci un confronto costruttivo con il Mibact proprio su questo tema».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento