Reggi: immigrazione, non c'è niente da banalizzare

Contro la politica miope del Governo, parla Roberto Reggi in qualità di responsabile dell'area Immigrazione per il Pd emiliano-romagnolo. "Fortunatamente” ha dichiarato all'Ansa “possiamo essere fieri delle politiche territoriali già attuate”

Guai a banalizzare il problema dell'immigrazione, attraverso politiche di generalizzata criminalizzazione. Questo non può essere il modus operandi di un paese civile. Così il primo cittadino Roberto Reggi, ha parlato al Governo in vista della giornata mondiale del migrante e del rifugiato di domenica.

Reggi, che oltre ad essere sindaco di Piacenza è anche responsabile dell'area Immigrazione per il Pd emiliano-romagnolo, punta il dito sulla “politica miope” della destra in materia di immigrazione. Una politica che non esita a definire semplicistica e incapace di adeguarsi all'evoluzione della società.
Sull'immigrazione serve una risposta concreta, non si può banalizzare

Intanto, fra le forze politiche, continua a far discutere la proposta della Lega Nord di istituire una tassa per il rinnovo del permesso di soggiorno. Quello che auspica Reggi, è che si giunga presto a risposte razionali ed efficaci per dare concretezza al problema dell'immigrazione. Problema che, nei suoi aspetti più controversi, è meno sentito in Emilia Romagna, la regione a più alta densità di stranieri.

"Fortunatamente” ha dichiarato Reggi all'Ansa “possiamo essere fieri delle politiche territoriali già attuate e di quelle in fase di approvazione, improntate a valori quali la dignità della persona e la solidarietà". Gli extracomunitari regolarizzati, sono più che raddoppiati dal 2004 al 2006, raggiungendo la cifra, secondo gli ultimi dati riferiti al 2007, di 100.393 unità. E producono l'11.3% del Pil regionale.



Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Un 28enne di Cadeo la vittima del tragico incidente a San Giorgio. E' caccia al furgone bianco

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento