Martedì, 23 Luglio 2024
Politica

Il tour di Cugini a Ivaccari, i residenti: «È una frazione dormitorio»

L'incontro nella frazione di Piacenza del candidato sindaco Stefano Cugini

«Purtroppo Ivaccari è considerata una frazione dormitorio». Lo dicono amareggiati i residenti del piccolo centro alle porte della città dove ha fatto tappa Zaino in Spalla. «Altro che serie B, siamo considerati di serie C». Non c'è un luogo di aggregazione vero e proprio, manca la disponibilità di spazi, la convivenza é ancora più difficile. «Si sentono davvero cittadini retrocessi – ha detto il candidato sindaco Stefano Cugini – ho trovato un livello di sfiducia molto alto, acuito anche da incomprensioni tra gli stessi residenti. Di buono c'è che, ancora una volta, dopo un po' di dialogo e di ragionamento gli animi si sono anche rasserenati, come a dire “vediamo se insieme riusciamo ad avere un risultato concreto”, ciò che è mancato in questi anni».

Tra le priorità segnalate dai residenti anche la sistemazione delle strade, la viabilità agli ingressi della frazione e la manutenzione del verde. «Nel nostro Libro Giallo – ha sottolineato Cugini – abbiamo cercato di individuare dei candidati del luogo, per cui abbiamo una capolista di Ivaccari, candidati di Mortizza, Roncaglia per dire ai cittadini che la prossimità la vogliamo praticare nel senso vero del termine».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il tour di Cugini a Ivaccari, i residenti: «È una frazione dormitorio»
IlPiacenza è in caricamento