menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

«Il vaccino Covid al più presto anche per le badanti»

A chiederlo, con una nota indirizzata al direttore Ausl Luca Baldino, è il consigliere comunale Roberto Colla (Piacenza Oltre)

«Il vaccino Covid al più presto anche per le badanti». A chiederlo, con una nota indirizzata al direttore generale Ausl Luca Baldino, è il consigliere comunale Roberto Colla (Piacenza Oltre). «Come Lei sa, noi consiglieri siamo il punto di riferimento di tanti cittadini che ci interpellano per segnalarci le più disparate problematiche, nella ricerca di una soluzione. Tra le tante segnalazioni ricevute, una ha destato, anche per esperienza diretta, la mia massima attenzione. Considerandola quindi meritevole di soluzione, ho deciso diRoberto Colla-7 scriverle», si legge nella lettera inviata a Baldino. 

«Diverse famiglie - aggiunge Colla - che si avvalgono della professionalità e dell’aiuto di badanti (gestite direttamente, tramite patronati o cooperative) per la cura dei propri anziani (molti invalidi al 100 % e che non si avvalgono però dei servizi della Azienda USL), mi hanno contattato segnalando che, mentre i loro cari sono stati o saranno vaccinati nei prossimi giorni, le loro “caregiver” non lo sono nonostante trascorrino gran parte della giornata (alcune anche l’intera giornata ) a stretto contatto dei loro famigliari anziani. Consapevole dello sforzo enorme che l’Azienda sta ponendo in essere per fronteggiare la delicata situazione, del fatto che sono tante le richieste di categorie di persone “in prima linea” che chiedono di essere vaccinate, del fatto che scarseggiano sia vaccini che operatori sanitari per somministrarli, le chiedo se l’Azienda (per quello che può essere il proprio potere decisionale in materia), magari attraverso l’assessorato regionale di competenza, possa provvedere a vaccinare anche le badanti (a mio modesto avviso equiparabili alle Operatrici Socio-sanitarie) facendole rientrare in “Prima Fascia” visto il contatto con le persone più fragili».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Il giardino di via Negri è un ritrovo di spacciatori»

Attualità

Usb: «Non saremo con i Si Cobas davanti alla Cgil»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento