menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In Provincia l'ok alla variazione di bilancio: 980mila euro per le strade

Una variazione di bilancio da 980mila euro per la Provincia di Piacenza. La modifica ha visto il voto contrario del centrodestra: Forza Italia ora all'opposizione dell'Amministrazione

Una variazione di bilancio da 980mila euro per la Provincia di Piacenza. La modifica, sancita nel pomeriggio del 30 settembre, ha visto il voto contrario del centrodestra – Forza Italia ora fa compagnia a Fratelli d’Italia all’opposizione, dopo le polemiche sul bilancio preventivo -. In arrivo perciò una boccata d’ossigeno dalla Regione per le strade provinciali. I 980mila euro provenienti da Bologna verranno investiti per strade di competenza dell’ente di via Garibaldi: a Vernasca 250mila euro,  a Nibbiano 160mila, per la strada Caldarola di Bobbio 150mila, 190mila per Gropparello, mentre per il tratto che collega Vernasca a  Bardi verranno stanziati 180mila. Infine, 150mila euro per sistemare la soglia del ponte sul Nure a Bettola. A questi si aggiungo 150mila euro per la manutenzione di varie strade e 100mila per le scuole superiori, oltre a 35mila per la mappatura acustica delle strade provinciali».

«Siamo lontani dal risultato – ha detto Paola Galvani di Forza Italia -, le somme stanziate non sono sufficienti».  «Interventi importanti – rileva Gloria Zanardi di Forza Italia - ma non sufficienti. Ci vuole più prevenzione, occorre avere risorse importanti che la Regione deve mettere. Il mio voto contrario è un voto politico per dare un incentivo alla Regione: devono stanziare più fondi». Così le due consigliere, dopo aver dato il loro contributo all'Amministrazione dell'ente ricevendo le deleghe da Rolleri, fanno opposizione. 

«La Regione – è intervenuto polemicamente Filippo Bertolini di Fratelli d’Italia - promette e non mantiene,  eppure abbiamo una forte rappresentanza in consiglio regionale. Abbiamo altre rappresentanti in maggioranza e due in minoranza. Ci vogliono interventi massicci. Però su 9mila euro, tranne Bobbio e Nibbiano, sono tutti finiti nei comuni di centrosinistra.  Sarà una casualità». «Non mi sembra così evidente – il parere del presidente – visto che 300 mila euro sono finiti a comuni di centrodestra».

«Sono confuso e basito – ha replicato Sergio Bursi di Fratelli d’Italia, ironizzando su uno dei primi voti contrari delle due consigliere di Forza Italia - a qualcuno andava tutto bene, ora cambiano i pareri». «Dopo due anni – è la risposta di Galvani - Bursi deve smettere di fare illazioni su di noi». Dello stesso avviso anche Zanardi. «Mi associo, Bursi ci attacca sempre e siamo della stessa parte politica, il centrodestra». Rolleri ha poi ringraziato la Regione e la protezione civile per l’impegno a favore della ricostruzione. «Non avrei mai detto che a un anno dall’alluvione eravamo a questo punto. Rimane il tema della prevenzione: abbiamo paura quando ci sono le allerte perché ci sono zone a rischio del nostro territorio».

Il consigliere con delega ai trasporti Luca Quintavalla ha informato l’aula del rinvio al prossimo consiglio provinciale – a gennaio verrà rinnovato con le nuove Elezioni – delle proposte dei sindaci per le linee guida alla base della nuova gara del trasporto pubblico. In arrivo per la Provincia altri fondi: 200 mila euro per il fondo al “diritto allo studio e all'apprendimento per tutta la vita”; 252mila euro da distribuire ai Comuni per le assistenze degli studenti disabili a scuola. A breve gli uffici illustreranno ai comuni i criteri per accedere ai contributi. Tutti favorevoli, anche se Bertolini ha invitato la Provincia a non accontentarsi delle briciole delle Regione, che é «l’ente più spendaccione». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Nuovo Decreto, oggi verrà definito il colore dell'Emilia-Romagna

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    Covid-19: nel Piacentino 77 nuovi casi e sette decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento