menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Web

Foto Web

Incidenti causati da animali, Foti: «Non bastano i cartelli di pericolo»

Lo segnala Tommaso Foti (Fdi-An) in un'interrogazione, dove chiede alla Giunta dell'Emilia-Romagna quali iniziative intenda assumere, a questo riguardo, per le strade di competenza regionale

Il problema degli incidenti stradali causati dall’impatto di veicoli con animali selvatici, in costante aumento negli ultimi anni, non si risolve solo piazzando cartelli stradali di pericolo lungo le carreggiate delle aree più a rischio, di solito quelle montane o dell’alta collina, tanto più che nelle ore notturne, quando lo spostamento degli animali è più intenso, i cartelli risultano illeggibili.

Lo segnala Tommaso Foti (Fdi-An) in un’interrogazione, dove chiede alla Giunta dell’Emilia-Romagna quali iniziative intenda assumere, a questo riguardo, per le strade di competenza regionale e se intenda proporre analoghe azioni alle amministrazioni provinciali per le vie di comunicazione che sono state trasferite loro dalla Regione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lavoro domestico, 500 domande per sanatoria da Cgil e Cisl: «Stallo di mesi per iter rigido, a rimetterci sono le più fragili»

Attualità

La partenza del Giro entusiasma piazza Cavalli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento