Forza Italia, Fiorenzuola e Monticelli a confronto: "Importante il dialogo tra gli esponenti eletti"

Molti gli argomenti trattatati di rilevanza territoriale tra i quali viabilità, sicurezza, scuole ed opere pubbliche

un momento dell'incontro

E’ stato partecipato e ricco di spunti l’incontro di Forza Italia avvenuto sabato scorso a Fiorenzuola presso il bar Caminetto, organizzato dal coordinatore locale Daniele Razza e dal delegato e consigliere comunale di Monticelli Giuseppe Papa: molti gli argomenti trattatati di rilevanza territoriale tra i quali viabilità, sicurezza, scuole ed opere pubbliche. Piena soddisfazione è stata espressa  dai referenti  per l’importanza che riveste il confronto e la necessità di dialogo tra gli esponenti eletti, nei differenti ruoli che rivestono e che operano per soddisfare le richieste della popolazione. Razza e Papa sono anche soddisfatti per la vivace e positiva collaborazione sorta tra i coordinamenti, dapprima in occasione delle scorse amministrative e poi per l’azione propagandistica della recente tornata referendaria, tanto che Razza ha dichiarato tutto l’appoggio necessario a Monticelli per la prossime amministrative. 

Il vice coordinatore regionale e vicesindaco di Caorso Fabio Callori ha sottolineato come la necessità di collaborazione conduca alla valorizzazione del territorio che spesso viene minacciato  anziché valorizzato e ciò anche con esplicito riferimento all’Area Vasta che penalizzerebbe molto il territorio piacentino; ha inoltre sollecitato i consiglieri provinciali e locali a battersi su argomenti importanti quali la Conca di Isola Serafini e la chiusura della ditta RDB a Monticelli. Il responsabile provinciale azzurro e sindaco di Lugagnano Jonathan Papamarenghi ha salutato i presenti  sottolineando come l’impegno ed il ruolo dei neoeletti consiglieri provinciali sia fondamentale perché l’azione amministrativa compiuta in ambito locale sia più efficace e capace di dare risposte concrete ai cittadini. I consiglieri provinciali Giuseppe Freppoli (FI), Matteo Lunni (FI) e Federico Francia (civico) sulla stessa lunghezza d’onda si sono presentati e resi completamente disponibili per ogni necessità anche in ragione della propria esperienza politica e lavorativa. I consiglieri hanno messo in luce il loro nuovo ruolo politico considerando anche quello già svolto con molta soddisfazione e impegno. 

Durante l’incontro sono intervenuti anche gli amministratori fiorenzuolani forzisti Paola Pizzelli (vicesindaco) e Marcello Minari (assessore) che hanno dettagliato le loro attivita svolte e le prossime  Azioni che riguarderanno il capoluogo valdardese.                          

L’incontro si è concluso con il dibattito che si è aperto tra gli amministratori stessi ma anche con la partecipazione del pubblico che è rimasto molto soddisfatto dell'iniziativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Il divieto di spostamento tra comuni non piace a nessuno: «Così non potranno vedersi genitori e figli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento