"Insieme per Alta Val Tidone", ultimi giorni di campagna elettorale

Si avvia verso la conclusione questa lunga e complessa campagna elettorale e Insieme per Alta Val Tidone, lista di sostegno alla candidatura di Daniele Cassi, rende noti gli ultimi appuntamenti organizzati per far conoscere il proprio programma ai cittadini. Una campagna elettorale autofinanziata e gestita senza l'aiuto di terzi, primo passo per mantenere fede a uno dei punti cardine del programma elettorale: una oculata gestione delle risorse a disposizione. Mercoledì 6 giugno i candidati della lista "Insieme per alta val Tidone" saranno nuovamente a Pecorara, presso l’ex Salone Parrocchiale per la presentazione del programma e dei candidati. Giovedì sarà il turno di Trevozzo, in piazza Papa Giovanni XXIII, con la presenza di esponenti provinciali e regionali di Lega e FI, già presenti in altri incontri sul territorio per dimostrare il loro appoggio alla lista di Cassi. Venerdì sera alle ore 21 la lista “Insieme per alta val Tidone" da appuntamento a Nibbiano in Piazza Martiri della Libertà per tirare le somme di questa grande avventura, confermata la presenza di Toni Iwobi, neo senatore e responsabile immigrati della Lega. Il candidato Sindaco Daniele Cassi ringrazia la sua squadra che, animata dalla convinzione di rappresentare una valida scelta per il nuovo comune, nelle ultime settimane ha dedicato le proprie energie e competenze alla presentazione di un programma basato sui reali interessi dei cittadini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento