“Insieme per Sarmato” chiude la sua campagna elettorale

Giuseppina Braghieri e la sua lista hanno celebrato la fine della campagna elettorale prima del voto di domenica 26 maggio

In molti, ieri, a Sarmato, si sono stretti attorno al candidato sindaco Giuseppina Braghieri per la festa di chiusura della campagna elettorale. Numerosi i concittadini, gli amici, i sostenitori, ma tanti anche i rappresentanti del mondo politico: dal senatore Pietro Pisani, la deputata Elena Murelli passando per il candidato alle Europee Manuel Ghilardelli, il consigliere regionale Matteo Rancan e il commissario provinciale del Carroccio Corrado Pozzi. Hanno plaudito l’energia che in questi giorni la lista “Insieme per Sarmato” ha saputo portare nel comune della Valtidone: un piccolo anticipo, pur nella continuità, dell’innovazione che tra pochi giorni potrebbe premiare il paese. Passione ed entusiasmo al servizio della gente e di un futuro di crescita. Un domani che abbracci tanto i più piccoli quanto i meno giovani, che porti aggregazione nella sicurezza, tecnologia e valorizzazione del passato, opere pubbliche, progetti sovralocali, sostegno al commercio, il tutto senza dimenticare però l’ascolto. E questo è proprio uno dei princìpi che ieri ha sottolineato precisamente Braghieri: la vicinanza con i sarmatesi per “un municipio che sia davvero dei cittadini, dove esporre problemi, necessità e consigli. Il nostro programma - ha osservato la candidata sindaco - è il risultato d’un lungo ed intenso lavoro nel solco del dialogo e della collaborazione. Rappresentiamo qualcosa di nuovo. Vogliamo esser liberi - ha affermato parafrasando Falcone -, saper gestire la nostra libertà, saperla amministrare”.

Un obiettivo, quello del potenziale primo cittadino, tanto più a portata di mano quanto varie e complementari sono le professionalità di cui si circonda: una squadra dalle competenze trasversali e poliedriche che non vedono l’ora di “porre Sarmato al centro della provincia di Piacenza, proattivo e vivo per eventi e iniziative, vitale per condivisione e voglia di fare, insieme”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Così, dopo aver presentato uno ad uno i propri colleghi di lista, si è lasciata andare alla ferma e determinata conclusione: “Vogliamo realizzare tutto questo. Noi non denigriamo le proposte altrui, non ci abbassiamo a campanilistiche prese in giro - ha appuntato Braghieri -. Vogliamo farci protagonisti della nuova tendenza politica che si sta radicando in Europa, fare la differenza. Dateci fiducia”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Incidente a San Rocco, chiuso temporaneamente il ponte di Po

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento