rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Politica

Integrazione scolastica, «Mancano i fondi per oltre 4mila ore»

Il Pd avverte: «I ragazzi con disabilità che necessitano l'affiancamento sono aumentati dal 2016 a oggi, i fondi diminuiti». Barbieri: «Il tema è una priorità, i bisogni sono aumentati, stanzieremo più risorse»

Partito Democratico all’attacco in Consiglio comunale – durante l’ultima variazione di bilancio, approvata con il voto della maggioranza - sulla mancanza di fondi a disposizione per l’assistenza ai giovani studenti disabili, residenti a Piacenza, che frequentano la scuola. «Poche risorse a disposizione per l’integrazione scolastica, l'affiancamento degli studenti che hanno necessità – ha tuonato in aula il capogruppo dem Stefano Cugini -, sono stati stanziati 888mila euro contro un milione e 24mila euro del 2016. In questo modo mancano 4mila e 500 ore (42mila nel 2016 e 38mila oggi), mentre i ragazzi disabili sono il 40 per cento in più rispetto ad allora. Servirebbe un milione e 400mila euro. Spero che ci sia un'altra variazione che metta una toppa». Cugini ha invitato a rivedere i conti dell’ente, «magari ripensando alle spese per il Natale da 70mila euro o a quelle legate al bilancio digitale di fine mandato da 26mila euro».

Il tema è caro anche a Giulia Piroli (Pd). «Il numero degli studenti bisognosi di assistenza con la 104 - ha aggiunto - è aumentato. Siamo passati da 180 giovani disabili del 2016 ai 250 circa di oggi. Temo che sia un dato ancora in crescita, per vari motivi». «Il tema della disabilità – è la replica del sindaco Patrizia Barbieri - è caro a tutti e trasversale. È una priorità per noi. Non sono stati fatti dei tagli, purtroppo i numeri in aumento e noi metteremo le risorse necessarie. Non ci sono questioni politiche. Le esigenze sono aumentate e c’è più necessità dell’impegno degli educatori. La preoccupazioni su questo tema sono di tutti, tralasceremo altre cose ma i disabili no, i fondi andranno qui». «I numeri restano quelli – ha ribadito Cugini - la maggioranza ammette che c’è da correggere qualcosa. Accolgo positivamente il fatto che il sindaco sistemerà la questione aggiungendo risorse economiche, mettendo una toppa nel buco».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Integrazione scolastica, «Mancano i fondi per oltre 4mila ore»

IlPiacenza è in caricamento