International Paracycling Cup a Piacenza, Trespidi: “ricaduta significativa sul nostro territorio”

Trecento atleti provenienti da tutto il mondo, il 25 e 26 luglio, disputeranno la International Paracycling Cup. Lo ha annunciato ieri, in visita a corso Garibaldi, il club Essercina Argo Cycling di Caorso, primo team internazionale di ciclisti disabili semi professionisti. Trespidi: "Una iniziativa di marketing territoriale oculata ed attenta"

Incontro in Provincia, ieri, fra il neo presidente Massimo Trespidi e Angelo Maffezzoni l'atleta di Essercina Argo Cycling, che il 14 giugno scorso ha conquistato ad Olgiate Olona il titolo di campione italiano nella Categoria LC1.

Nell'occasione festosa è stato annunciato che il prossimo 25 e 26 luglio, per la prima volta in Italia, si disputerà la International Paracycling Cup. Le competizioni, valide per l'assegnazione di punti di classifica di coppa del Mondo, si svolgeranno fra Piacenza e Cortemaggiore.

“La Provincia sostiene questa iniziativa con molto entusiasmo e con grande disponibilità – ha tenuto a dichiarare il presidente Trespidi - , perché ne coglie l'importanza per il nostro territorio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
  L'evento contribuirà in misura significativa a promuovere turisticamente la nostra provincia  


“La Coppa ha  un respiro di carattere internazionale, si tiene per la prima volta in Italia, e a Piacenza, è un evento di altissimo rilievo sportivo e contribuirà in misura significativa a promuovere turisticamente la nostra provincia, portando centinaia di atleti e un numero ancor maggiore di persone al seguito. Sarà un evento, perciò, che avrà una ricaduta economica più che significativa per il nostro territorio. Una iniziativa di marketing territoriale oculata ed attenta”.

Questo l'intervento del presidente della Provincia che ha poi ricevuto, dagli atleti, la maglia di Essercina Argo Cycling, primo team internazionale di ciclisti disabili semi professionisti, costituito due anni fa e che disputerà le più importanti competizioni ciclistiche internazionali e nazionali, in vista del grande appuntamento di Londra 2012.

Angelo Maffezzoni è stato accompagnato dal team manager della squadra, Pierangelo Vignati, piacentino, medaglia d'oro alle pararlimpiadi di Sidney 2000 nel ciclismo su pista.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento