rotate-mobile
Politica Podenzano

«L’ordinanza che vieta di ospitare profughi ad Albone venga fatta rispettare»

I consiglieri comunali di opposizione di Podenzano Sparzagni e Sbruzzi richiamano l’attenzione sulla struttura di Albone di Podenzano che doveva ospitare 25 profughi

«La vicenda dei 25 migranti ospitati ad Albone – fanno sapere i consiglieri di opposizione a Podenzano Riccardo Sparzagni e Matteo Sbruzzi, del gruppo “Cominciamo il futuro” - frazione del Comune di Podenzano, è tutt’altro che risolta. Dopo aver rilevato l’inagibilità dei locali in cui sono ospitati i migranti il sindaco, con un’ordinanza datata 22 luglio, ha intimato l’interdizione e lo sgombero del fabbricato per mancanza dei requisiti igienico sanitari e della salubrità minima e necessaria dei locali. In data 26 luglio una pattuglia della Polizia Municipale ha verificato il mancato rispetto dell’ordinanza che ancora oggi risulta disattesa. Per altro la struttura risulta allo stato di cantiere in quanto la società che ha in gestione i migranti ha presentato comunicazione di inizio lavori per poter ottenere l’agibilità dei locali e non potrebbe in alcun modo ospitare persone. Con queste premesse, in qualità di consiglieri di opposizione, abbiamo presentato una mozione in Comune chiedendo che il Sindaco, appoggiato dall’intero Consiglio Comunale, si rivolga a prefetto e questore per richiedere l’intervento delle forze dell’ordine per far rispettare l’ordinanza».

«Rimanere inermi – puntualizza Sparzagni - e silenti di fronte ad atteggiamenti di questo tipo equivale a legittimarli, serve un intervento deciso condiviso da tutti. Abbiamo il dovere di tutelare i cittadini e gli imprenditori che, con fatica, mandano avanti le proprie attività nel rispetto delle leggi». «Siamo a conoscenza – precisa Sbruzzi - del fatto che il Sindaco ha scritto alla Procura della Repubblica. Visto la situazione che si è creata, è necessario proseguire su questa strada per evitare che chi non rispetta la legge rimanga impunito». 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«L’ordinanza che vieta di ospitare profughi ad Albone venga fatta rispettare»

IlPiacenza è in caricamento