«L’ufficio legale del Comune non costa 1 milione e 600mila euro»

Le precisazioni dell’Amministrazione, dopo le polemiche degli ultimi giorni, sui costi, le competenze e il personale dell’ufficio legale di Palazzo Mercanti. «Il personale ci costa 430mila euro»

Nei giorni scorsi, durante il dibattito sul bilancio – che vedrà nella serata del 16 luglio il voto del consiglio – diverse sono state le critiche mosse dall’opposizione sull’ufficio legale del Comune. L’ente, per voce del sindaco Paolo Dosi, vuole fare alcune precisazioni sulle polemiche sollevate.

Meritano alcune considerazioni le osservazioni svolte, anche durante la discussione sul Bilancio 2015, circa il ruolo dell'Avvocatura Comunale, basate su una lettura non sempre corretta dei dati; in particolare quelli secondo le quali "l'Ufficio Legale per il 2015 costa 1.600.000,00 euro". Cio che sarebbe "una roba allucinante" perchè "con 1.600.000,00 euro anche senza l'Ufficio Legale troveremmo tutti gli Avvocati più specializzati di questo mondo". Ciò che consiglierebbe un "ridimensionamento", "facciamogli fare il minimo sindacale", "il resto affidiamolo all'esterno" "ci costa sicuramente meno" . Da ultimo, addirittura, esisterebbe "un problema di gestione di tutto quanto gira intorno all'avvocatura".

Vale la pena allora precisare che l'origine del già ufficio Legale ora Direzione Legale - Avvocatura Comunale risale all'amministrazione di centrodestra che l'istituì nel 1998 con la motivazione del risparmio che l'Ente avrebbe conseguito a fronte di una spesa che in lire, nell'anno 1998, ammontava a 800.000.000/1 miliardo di lire per Avvocati del libero Foro ai quali venivano affidate le difese del Comune.

Quali sono le mansioni oggi affidate all'Avvocatura?

attività di rappresentanza e difesa dell'Ente in sede giudiziale e stragiudiziale dinnazi a tutte le Magistrture, ivi comprese le Allte Corti ( Cassazione e Consiglio di Stato). Difesa del Comune quale parte offesa da reati e quale parte civile nei processi penali.

Esprime pareri legali a supposto dell'attività amministrativa. Svolge attività di consulenza e assistenza  legale all'Amministrazione, alle Direzioni e ai servizi comuali anche nel processo di formazione degli atti e anche attraverso la prtecipazione a gruppi di lavoro.  Partecipa ai lavori del Comitato di Direzione per il supporto legale.

Gestisce le insinuazioni al passivo nei fallimenti e il recupero dei crediti.

Acquisisce e gestisce le polizze assicurative. Gestisce la fase stragiudiziale dei risarcimenti dei danni non coperti da assicurazione.

Quali sono in estrema sintesi, e per il solo anno 2014, e il primo semestre del 2015 i risultati degli Avvocati comunali inpiegati per la difesa dell'Ente avanti tutte le Magistrature ivi comprese le Superiori?

Contenzioso trattato nell'anno 2014                                          n. 178

                                                                                              di cui 47 nuove cause

Contenzioso trattato nel 1° semestre anno 2015                   n. 66

                                                                                              di cui 25 nuove cause

Anno 2014 pronunce totali 32 di cui                             27 Favorevoli all'Ente

                                                                                              5 Sfavorevoli all'Ente

1° semestre Anno 2015 pronunce totali 17 di cui                  14 Favorevoli all'Ente

                                                                                              3 Sfavorevoli all'Ente      

dati percentuali dal 01/01/2014 al 30/06/2015              83,67% pronunce Favorevoli

                                                                                              16,33% pronunce Sfavorevoli  

dal 01/01/14 al 30/06/2015 spese per pronunce sfavorevoli € 1.880,90

Grazie all'Avvocatura l'Ente in tutti questi anni ha decisamente risparmiato.

Perchè non è assolutamente vero che i nostri Avvocati ci costano 1.600.000,00 euro. Quali sono le voci di spesa strettamente connesse con la Direzione Legale – Avvocatura Comunale? Dunque alla Direzione Legale fanno capo voci di spesa che nulla hanno a che fare con il contenzioso e sopratutto con la retribuzione degli Avvocati interni, perche' comprendono le spese che il comune sostiene per i tribunale e il giudice di pace : luce, riscldamento, telefonia, sicurezza, pulizia e assicurazioni. le spese comuali per le polizze assicurative. le spese per tutte le riviste e i libri del comune.

Le spese collegate all'attività legale (domiciliazioni, previsioni per la soccombenza e per quella rarissima attività legale conferita all'esterno, per ragioni di incomp'atibilità con gli avvocati interni, casi che si contano sulle dita di una mano in un anno), ammontano a 143.000 euro. Le spese di personale, dirigente compreso, e comprese le parcelle di tutti gli  avvocati non arrivano a 430.000 euro. I numeri dunque vanno letti e vanno letti correttamente. Quanto alla asserita presenza di una "cuoca" nella struttura Legale si precisa che nelle stanze dell'avvocatura non si fa cucina! Non vi è nessuna cuoca!

La persona in questione è una ex cuoca che per motivi di salute ha chiesto di essere abilitata a mansioni diverse ed è stata così assegnata, per qualifica funzionale, al servizio messi notificatori dopo aver frequentato il relativo corso per l'attribuzione della funzione.

L'ufficio dei messi notificatori non appartiene più alla Direzione Legale dal gennaio 2015.

Oggi la Direzione Legale – Avvocatura Comunale è composta da un dirigente avvocato, tre avvocati funzionari, 2 addetti amministrativi e tre praticanti, altri 2 compongono l'ufficio assicurazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento