rotate-mobile
Politica

L’ultimo bilancio della Giunta Barbieri approvato con l’ok di Liberi e senza i Liberali

Nella serata di venerdì 1 aprile approvato il documento

Nella serata di venerdì 1 aprile è stato approvato il bilancio previsionale del Comune di Piacenza. L’ultimo della Giunta Barbieri, prima del voto del prossimo 12 giugno. Il documento, ampiamente dibattuto in sede di commissione e nelle precedenti sedute, è stato approvato con l’ok di Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia. Al centrodestra si è unito anche il gruppo “Liberi” di Massimo Trespidi, prossimo alleato alle elezioni imminenti. Da registrare la non partecipazione al voto dei Liberali Piacentini, che confermano ancora una volta la volontà di distaccarsi dal centrodestra (per candidarsi a giugno in un terzo polo centrista?). Si è astenuto l’intero centrosinistra, molto vivace nella presentazione degli emendamenti. Durante la discussione finale, si è tracciato il bilancio di cinque anni di amministrazione Barbieri. I più feroci critici dell’operato del sindaco e della sua squadra sono stati gli ex compagni di viaggio Mauro Saccardi e Michele Giardino (Gruppo Misto), oltre al già citato Levoni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’ultimo bilancio della Giunta Barbieri approvato con l’ok di Liberi e senza i Liberali

IlPiacenza è in caricamento