La Festa dell’Unità sbarca a Rivergaro il 17 luglio

Torna anche in questa estate 2015 la Festa dell’Unità che fa tappa a Rivergaro il 17-18-19 luglio, al Parco del Trebbia. Il programma

La politica non va in vacanza e come in ogni estate il Partito Democratico organizza nei vari comuni feste conviviali unite a momenti di dibattito e di confronto su temi politici locali e nazionali. Torna dunque anche in questa estate 2015 la Festa dell’Unità che fa tappa a Rivergaro il 17-18-19 luglio, al Parco del Trebbia, dove la sezione locale del Pd, presieduta da Gabriele Scagnelli, si è data un gran daffare per mettere insieme un programma davvero degno di nota con ospiti rilevanti. “Rivergaro si trasformerà per qualche sera nel cuore pulsante della politica piacentina – ha detto Scagnelli – noi pensiamo che di politica e dei problemi dei nostri territori si debba continuare a parlare proprio per mantenere sempre viva l’attenzione. Ringrazio gli ospiti che hanno accettato di presenziare. Sono convinto che dalle serate e dai dibattiti possano scaturire spunti interessanti anche per il futuro della nostra amata Valtrebbia”. Dello stesso avviso anche i segretari del Pd degli altri circoli della Valtrebbia, Matteo Provini per Gragnano, Marco Freschi per Travo, Nicolò Sorrenti per Gossolengo e Gianl Luca Rossi per Bobbio: "La festa dell'unità rappresenta l'occasione che ha il partito, al governo praticamente a tutti i livelli, per tornare fra la gente, confrontarsi e discutere in maniera costruttiva, seria e senza timori dei problemi e, soprattutto, delle opportunità legate al territorio." 

IL PROGRAMMA

Presenze di spicco nella serata di apertura del 17 luglio con il dibattito pubblico alle 20,30 alla presenza degli Onorevoli Pierluigi Bersani, Maurizio Migliavacca e Marco Bergonzi. A seguire ballo liscio con Gianni Liscio band.

Il 18 luglio alle 20,30 confronto pubblico tra i sindaci del Pd della ValTrebbia, occasione importante per affrontare temi comuni di scottante attualità come ad esempio lo stato della Statale 45. A seguire ballo liscio con Mazzoni band.

Serata danzante quella del 19 luglio con l’orchestra Beppe e Dany. 

Aperti tutte le sere naturalmente gli stand gastronomici in cui si possono gustare le principali prelibatezze piacentine, dai pisarei e faso alla piccola di cavallo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Un 28enne di Cadeo la vittima del tragico incidente a San Giorgio. E' caccia al furgone bianco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento