«La Polizia Locale va sostenuta al pari delle altre forze dell'ordine»

Matteo Rancan (Lega): «Perché non istituire un assessorato regionale alla Sicurezza, così come avviene in Veneto e Lombardia? Sarebbe un importante riconoscimento per l'impegno e la dedizione delle forze dell'ordine che operano sul nostro territorio, garantendo la nostra sicurezza»

«Perché non istitutire un assessorato regionale alla Sicurezza, così come avviene in Veneto e Lombardia? Sarebbe un importante riconoscimento per l'impegno e la dedizione delle forze dell'ordine che operano sul nostro territorio, garantendo la nostra sicurezza».  E' la proposta lanciata dal consigliere regionale della Lega Nord, Matteo Rancan, nel corso della discussione sul Progetto di legge di iniziativa della Giunta recante: "Modifiche alla legge regionale n. 24 del 2003 (Disciplina della polizia amministrativa locale e promozione di un sistema integrato di sicurezza) affrontato oggi nel corso dell'assise dell'assemblea regionale. «La Polizia Locale rappresenta um corpo considerato troppo poco, spesso denigrato e declassato come se il loro compito fosse solo ed esclusivamente quello di fare multe, quasi mai utilizzato per fare sicurezza. Ebbene, gli agenti che fanno parte della Polizia locale sono prima di tutto persone, dopodiché nell'ambito della loro attività devono essere riconosciuti ed equiparati in toto alle altre forze dell'ordine. Ovvio, per arrivare a una tale valorizzazione occorre prima di tutto un impegno politico da parte delle singole amministrazioni che, sulla scia di quanto già avviene nel Piacentino (dove vengono utilizzati in controlli anti degrado, effettuano fino ai raid anti droga piuttosto che controlli sulle attività commerciali irregolari), utilizzino gli agenti della Muncipale per finalità di ordine pubblico e sicurezza», spiega il consigliere leghista. «Una funzione, quella della sicurezza, che la Polizia Locale svolge già anche nei piccoli comuni, dove rappresenta un fondamentale presidio» aggiunge l'esponente del Carroccio.«Vien da sé  - conclude Rancan  - che l'istituzione di un assessorato regionale alla Sicurezza, consetirebbe non solo di coordinare meglio le varie Forze dell'Ordine, quanto di rendere la giusta onorabilità anche agli agenti della Polizia Municipale e soprattutto garantirebbe una maggiroe attenzioen da parte della politica a tutte le esigenze di sicurezza dei cittadini».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento