menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fd'I replica alla raccolta-fondi Pd: «Evitare il protagonismo partitico dopo l’alluvione»

«In un momento di così straordinaria emergenza e dolore per i piacentini, è del tutto inopportuno, quando non di cattivo gusto, dare vita ad iniziative di mero protagonismo partitico»

Immediata replica all’iniziativa del Partito Democratico di Piacenza, che ha lanciato nella giornata di martedì 15 settebre una raccolta di fondi sul proprio conto corrente a favore delle zone alluvionate. Ad esprimersi negativamente è il direttivo provinciale di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale: «In un momento di così straordinaria emergenza e dolore per i piacentini, è del tutto inopportuno, quando non di cattivo gusto, dare vita ad iniziative di mero protagonismo partitico. La solidarietà e il sostegno nei confronti di coloro che sono stati danneggiati dagli eventi atmosferici, deve essere incolore, meglio ancora se anonima. Riteniamo sia molto più sensato che sia la Prefettura ad aprire un conto corrente destinato alla raccolta di fondi per i colpiti dall'alluvione. Chi poi avesse premura di donare, come auspichiamo, sin da subito per dare un concreto aiuto, può rivolgersi alle tante associazioni attive sul territorio piacentino, fortemente riconosciute e non tacciabili di opportunismo partitico».   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento