Lavori pubblici, 26 opere bloccate in regione: Foti ne sollecita la conclusione

Da uno studio dell'Università Bocconi, in Emilia-Romagna, al 31 dicembre 2015, risultano 26 opere incompiute e bloccate

In Emilia-Romagna, secondo un recente studio dell’Università Bocconi, al 31 dicembre 2015, sarebbero “26 le opere incompiute e bloccate con un costo per i cittadini stimato in circa 60 milioni di euro “. Lo segnala Tommaso Foti (Fdi-An) in un’interrogazione dove chiede alla Giunta regionale quali iniziative intenda assumere per verificare le reali cause dell'interruzione dei lavori e della loro mancata esecuzione e per favorire la ripresa dei lavori e la conclusione delle opere a suo tempo previste e finanziate.

Tra le 26 opere bloccate, “per un investimento complessivo di 124 milioni di euro”, - scrive Foti - a Bologna rientrerebbero “il restyling della Fiera e ‘i lavori di ristrutturazione e adeguamento normativo di piazza della Costituzione’, come li definisce il ministero delle Infrastrutture e del Territorio”. “Lo studio, inoltre, - aggiunge - evidenzia anche tre importanti interventi di Acer bloccati: uno da 2,8 milioni per la ricostruzione di 22 alloggi in via Fioravanti, uno da un milione di euro per la realizzazione di 78 alloggi al San Donato e 6,4 milioni per il risanamento di 38 alloggi alla Bolognina. “Infine, l'intervento più oneroso a livello regionale, ma ‘in sonno’, sarebbe quello -secondo quanto riporta il consigliere - di competenza delle Ferrovie per realizzare il nuovo assetto dei trasporti su rotaia a Ferrara e il collegamento diretto tra le linee ferroviarie Rimini-Ferrara e Suzzara-Ferrara”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento