Lega: «Che fine hanno fatto le Case della salute di Fiorenzuola e Bettola?»

I consiglieri Valentina Stragliati e Matteo Rancan chiedono di sapere i motivi dei ritardi e le nuove tempistiche per la realizzazione delle due strutture socio-sanitarie

Rancan

«La Regione faccia chiarezza sulle case della salute di Fiorenzuola d'Arda e di Bettola, in provincia di Piacenza». A chiederlo, in due distinte interrogazioni, sono i consiglieri della Lega Matteo Rancan e Valentina Stragliati. I due esponenti del Carroccio ricostruiscono tutte le tappe relative ai due progetti sanitari e poi interrogano la Giunta per sapere «se l’evidente ritardo nell’erogazione del finanziamento per la realizzazione della nuova Casa della Salute di Fiorenzuola d’Arda (Piacenza) sia imputabile al Governo nazionale, o piuttosto a quali altre cause, e quale giudizio intenda esprimere la Giunta regionale in merito e entro quale data è prevedibile la messa a disposizione del finanziamento ministeriale necessario a consentire l’avvio dei lavori, entro quando è prevista l’ultimazione dell’intervento e, conseguente, la data nella quale si ipotizza l’entrata in funzione della nuova casa della salute di Fiorenzuola d’Arda».

Stessi temi relativi alla struttura di Bettola, per la quale Stragliati e Rancan chiedono all'esecutivo regionale di sapere «le ragioni per le quali, a distanza di un anno dall’approvazione del programma straordinario di interventi, non siano ancora iniziati i previsti lavori presso la Casa della Salute di Bettola e quale giudizio sugli evidenti ritardi intenda formulare la Giunta regionale e il termine entro cui sarà cantierato il progetto e quello entro il quale si prevede il completamento dei lavori».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

Torna su
IlPiacenza è in caricamento