menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Luigi Merli con Matteo Salvini

Luigi Merli con Matteo Salvini

Lega, Luigi Merli alla guida del movimento provinciale

Nominati i referenti provinciali della Lega Emilia, Ostellari: «Ora inclusione e merito». Nel Piacentino scelto l’assessore di Cortemaggiore Merli

«I referenti provinciali Lega Emilia -Salvini Premier sono Luigi Merli per Piacenza, Sabrina Alberini per Parma, Matteo Melato per Reggio Emilia, Davide Bergamini per Ferrara». La nuova squadra si sta formando con persone del territorio di ciascuna provincia - spiega il senatore Andrea Ostellari, presidente della Commissione Giustizia del Senato, scelto da Matteo Salvini per guidare la Lega emiliana in questa nuova fase -. «Le parole d’ordine del nostro movimento saranno inclusione e merito. La Lega non ha paura di crescere: per farlo sarà permeabile agli stimoli e alle idee che arrivano da ogni settore della società. Le delegazioni provinciali non sono un fortino da presidiare. La prima forza politica del Paese privilegerà il merito e il lavoro di squadra. Lasciamo ad altri personalismi e chiusure» - prosegue Ostellari.

Alan Fabbri, attuale sindaco di Ferrara, sarà responsabile enti locali dell’Emilia, mentre Tommaso Vergiati è confermato responsabile Giovani. Responsabile amministrativo sarà Aldo Manfredini, mentre Filippo Zorandi assumerà l’incarico di responsabile organizzativo. Il nuovo coordinatore provinciale del Carroccio è così il 44enne Luigi Merli, assessore della Lega a Cortemaggiore. Di professione legale d'impresa, Merli nel comune magiostrino ha le deleghe alla pianificazione territoriale e urbanistica, protezione civile e viabilità. In passato è stato alla guida della sezione di Cortemaggiore del Carroccio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Allargare la cava significa più inquinamento per la zona»

Attualità

Sanità, venerdì 9 aprile presidio di fronte all'Ospedale di Piacenza: «Servono risorse, non solo parole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento