menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lega Nord, Angelo Boledi sospeso per sei mesi

E' arrivata la decisione della Lega Nord sul caso di Angelo Boledi. L'esponente storico del Carroccio di Castelsangiovanni è stato sospeso dall'attività del partito per sei mesi. La sua sentenza ricalca un po' quanto già deciso per Giampaolo Maloberti: in un primo momento per Boledi era stata proposta l'espulsione dalla Lega. Ora arriva un giudizio più mite, ma comunque Boledi non potrà partecipare in alcuna forma a ciò che avviene in Lega. L'esponente era finito nel mirino della Lega Nord Emilia-Romagna per aver dato vita a un comitato sull'ospedale di Castelsangiovanni. Il comitato pungolava l'Amministrazione di centrodestra, con una forte trazione leghista, e chiese addirittura a Carlo Capelli della minoranza di presentare una mozione sull'ospedale. La richiesta non piacque a molti leghisti di Castello. Nel frattempo si è verificata una fuga dalla sezione locale per tesserarsi in quella vicina di Borgonovo. Ora è arrivata la sentenza per Boledi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Economia

Patate, in Appennino quelle di qualità sono di casa

Attualità

Podenzano, Piva toglie le deleghe all’assessore Scaravella

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento