Lega Nord lancia l’allarme: «Non solo il 118, anche la centrale Seta accorpata a Reggio Emilia»

La decisione è stata presa nel cda di Seta mercoledì 4 giugno. Il consigliere leghista in regione Stefano Cavalli: «I territori sono stati tenuti all’oscuro. L’assessore Peri chiarisca, vogliamo subito garanzie per i lavoratori»

Dopo la centrale 118, ora anche la sala operativa di Seta, quella che governa il traffico cittadino degli autobus, rischia il trasferimento, tra mille incognite per i lavoratori. Se la prima si trasferirà a Parma, la seconda verrà accentrata a Reggio Emilia. Da qui opererà anche su Piacenza, tramite gprs e monitor a distanza. Lo ha deciso il cda di Seta mercoledì pomeriggio. A sollevare il caso è il consigliere regionale leghista Stefano Cavalli, che ha presentato un’interrogazione all’assessore regionale Alfredo Peri per sapere «se siano state previste garanzie per i dipendenti» e «quale sia la prospettiva pensata per loro».  «Un fulmine a ciel sereno – ha dichiarato Stefano Cavalli - per un’azienda già al centro di mille proteste dei lavoratori, che da tempo stanno scioperando, lamentando condizioni insostenibili. Ci chiediamo ora quale sarà il destino dei dipendenti e perché, ancora una volta, non si è scelto di condividere con i sindacati le migliori soluzioni. Ci pare che per l’ennesima volta si siano bypassati i territori, a conferma del fallimento di questa dirigenza».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Piacenza usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento