Lega Nord, Luca Zandonella è il nuovo segretario cittadino

Il 27enne ingegnere ambientale, già coordinatore provinciale del Movimento Giovani Padani, è stato eletto ieri sera dai militanti di Piacenza

da sinistra in piedi Garilli, Mancioppi, Saccardi e Gulieri; seduti da sinistra: Pedretti, Zandonella, Zanelletti.

È Luca Zandonella il nuovo segretario della sezione cittadina della Lega Nord. Il 27enne ingegnere ambientale, già coordinatore provinciale del Movimento Giovani Padani, è stato eletto ieri sera dai militanti di Piacenza. La sezione esce così dal periodo di commissariamento gestito da Angelo Boledi e si rilancia in vista della prossima tornata elettorale.

«Nel 2017 – dichiara Zandonella - la Lega Nord interromperà il dominio del Partito Democratico sulla città e a palazzo Mercanti sostituirà Dosi, sotto al cui mandato Piacenza ha raggiunto un livello di degrado fino ad ora sconosciuto. Lo slogan della sua campagna elettorale: “Gli anni migliori sono davanti a noi” si è rivelato un autentico boomerang. Il capoluogo provinciale merita di meglio di questo malgoverno in atto ormai da tredici anni, perciò ci impegneremo a fondo affinché si torni alla qualità di vita del passato. Oggi infatti i piacentini, che avvertono il clima di degrado, insicurezza e abusivismo, non si sentono più padroni a casa propria». Ad affiancare Zandonella, il nuovo direttivo costituito da Davide Garilli, Guido Gulieri, Paolo Mancioppi, Danila Pedretti, Riccardo Saccardi e Vincenzo Zanelletti. All’elezione del segretario ha assistito anche il consigliere regionale Matteo Rancan.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento