Politica

Legge defibrillatori, Foti (Fd'I): «Il seme gettato a Piacenza ha dato ottimi frutti»

Tommaso Foti

«Il seme gettato a Piacenza ha dato ottimi frutti», lo sostiene in una nota il parlamentare piacentino Tommaso Foti. «Al riguardo avere previsto come obbligo per le pubbliche amministrazioni e per i gestori di pubblici servizi di dotarsi di defibrillatori semiautomatici - sostiene Foti - rappresenta il raggiungimento di un traguardo che soltanto pochi anni fa pareva un miraggio». «Se è vero che l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha rilevato che con un impiego capillare e veloce di moderni defibrillatori circa l’80 per cento dei decessi per attacchi di natura cardiovascolare potrebbe essere evitato, altrettanto vero è - conclude Foti - che con l'approvazione della legge sui defibrillatori, non solo Piacenza ma l'Italia intera si pone all'avanguardia in Europa con un complesso normativo che saranno in molti a copiare».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legge defibrillatori, Foti (Fd'I): «Il seme gettato a Piacenza ha dato ottimi frutti»

IlPiacenza è in caricamento