Levoni: «Pums troppo importante, serve più tempo per presentare le osservazioni»

Il 4 maggio scadono i termini per il piano urbano di mobilità sostenibile di Piacenza. La richiesta del consigliere dei Liberali Piacentini condivisa da altre forze d'opposizione: «Troppo importante per il nostro futuro, prendiamoci più tempo»

Antonio Levoni

Pums e osservazioni, i Liberali Piacentini tornano a battere un colpo sul portone di Palazzo Mercanti. Il consigliere Antonio Levoni si è fatto sentire: occorre, per il gruppo consiliare e per l’associazione “Luigi Einaudi”, dare altro tempo alla comunità, alle realtà associative e ai privati cittadini, per esprimere le proprie osservazioni al documento del Piano urbano di mobilità sostenibile. Il piano, presentato dall’assessore Paolo Mancioppi, aveva una scadenza dei termini per la presentazione delle osservazioni fissata al 4 aprile. Il Covid-19, ha bloccato tutto il dibattito politico locale.

«La Giunta – ricorda Antonio Levoni - aveva parzialmente accolto la mia prima richiesta, spostando al 4 maggio il nuovo termine. Come tutti potevano e dovevano immaginare la situazione che stiamo vivendo non ha certo permesso a chi era ed è interessato alla presentazione di osservazioni al Pums di poterlo fare». Così Levoni, appoggiato da diversi gruppi d’opposizione, ha chiesto - per voce del collega dei Liberali Piacentini Gian Paolo Ultori - nella riunione dei capigruppo del 29 aprile con il presidente del Consiglio comunale Davide Garilli, un'ulteriore proroga dei termini. «Ora è assolutamente doveroso procedere – precisa il consigliere Levoni - e di conseguenza l’assessore Mancioppi deve predisporre al più presto la proroga. Tutto ciò non sarebbe stato necessario se la Fiunta avesse programmato una proroga adeguata alla situazione che tutti stiamo subendo, proroga appunto che avevo chiesto congrua e cioè di almeno 60 giorni, ulteriormente rinnovabile». Il piano potrebbe cambiare decisamente il futuro della mobilità cittadina. «Il Pums è qualcosa di troppo importante – riflette Levoni - e di conseguenza non ci vuole fretta nell’approvarlo. Si rischia di fare i gattini ciechi».  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL PUMS, COSA E' E COME PUO' CAMBIARE LA CITTA' DI PIACENZA? 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scandalo Levante, indagato il colonnello dell'Arma Corrado Scattaretico

  • Aggredisce i carabinieri e la security di un locale, poi danneggia un'ambulanza: denunciato

  • Calvino e Don Minzoni: due fratelli positivi al Coronavirus, isolate 54 persone

  • «Ritrovo di pregiudicati», il questore chiude il bar Baraonda: «Pericolosità sociale»

  • Rissa al Tuxedo, parla il gruppo dei campani: «Noi offesi, minacciati e insultati»

  • Litiga con un uomo e lo minaccia con un coltello, titolare di un bar lo disarma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento