rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Politica

Liberi e Uguali al fianco dei lavoratori delle coop: «Solidali con chi è nel settore»

Il partito appoggia lo sciopero dei lavoratori

Cgil Cisl e Uil tramite le relative associazioni sindacali di categoria, FILCAMS, FISASCAT e UILTuCS dopo innumerevoli richieste sia a livello nazionale che territoriale senza risposte, hanno indetto lo stato di agitazione e sciopero nella Distribuzione Cooperativa. «Nel condividere –totalmente le ragioni dei lavoratori, che hanno portato alla decisione di scendere in lotta, “Liberi e Uguali” Piacenza dà il suo pieno appoggio alle lavoratrici ai lavoratori e alle organizzazioni Sindacali, riconoscendone il principale ruolo di primo attore nelle contrattazioni aziendali. Troppo spesso ultimamente in diverse situazioni, la trattativa sindacale è stata vista come un intralcio nella dialettica aziendale, con il risultato di una deriva negativa delle condizione dei lavoratori, in nome di una logica del profitto a tutti i costi. Il rinnovo del contratto, scaduto da ben quattro anni, il peggioramento delle situazioni lavorative, la mancata attenzione ai carichi familiari ed al rispetto dei tempi di vita e lavoro, non possono che trovarci solidali con le lavoratrici ed i lavoratori del settore, ricordando che azioni di lotta come lo sciopero, non sono decisioni semplici, che portano il lavoratore ad un sacrificio economico di non poco conto. Come “Liberi e Uguali” siamo disponibili ad affiancare e supportare la vertenza nelle sedi che ci competono».

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liberi e Uguali al fianco dei lavoratori delle coop: «Solidali con chi è nel settore»

IlPiacenza è in caricamento