menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Liquidazione Adveo Italia, Fd'I: «Tutelare i lavoratori»

«La Giunta regionale vigili affinché tutto il personale sia trasferito alla nuova società: in caso contrario, si attivi per favorire il riassorbimento dei lavoratori in esubero in aziende del territorio»

L’apertura della procedura di liquidazione di Adveo Italia da parte di Adveo Group International, con conseguente dismissione collettiva del personale, è al centro di un’interrogazione presentata in Regione da Giancarlo Tagliaferri, primo firmatario, Fabio Callori e Michele Facci (Fd'I). Adveo Italia, che ha sede a Castel San Giovanni, nel piacentino, – riportano i proponenti nell’atto ispettivo – avrebbe concluso la cessione del reparto operativo e logistica a Close2You srl, azienda operativa nel settore delta distribuzione di materiali per ufficio parte del gruppo Adveo International, comunicando, contestualmente, l’imminente ritorno alla piena operatività. Per questo motivo i tre consiglieri chiedono alla Giunta «se intenda vigilare affinché tutto il personale ex Adveo Italia venga trasferito alla nuova società e, in caso di mancata riconferma anche solo di una parte dei dipendenti, se intenda attivarsi per agevolare il riassorbimento dei lavoratori in esubero in aziende del territorio, dato che il polo logistico e il distretto industriale della zona sono in piena espansione».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Economia

Patate, in Appennino quelle di qualità sono di casa

Attualità

Podenzano, Piva toglie le deleghe all’assessore Scaravella

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento