“Listini” del proporzionale: ecco gli eletti di Piacenza e dell'Emilia

Attraverso il proporzionale entrano in Emilia ovest anche politici di rilievo nazionale come Paolo Romani e Micaela Biancofore (Fi), Armando Siri (Lega), Valeria Fedeli e Andrea Orlando (Pd)

I piacentini domenica 4 marzo hanno scelto i propri rappresentanti al Parlamento attraverso i due collegi uninominali di Camera e Senato. Saranno Tommaso Foti (Fratelli d’Italia) e Pietro Pisani (Lega) ad andare a Roma a rappresentare il nostro territorio. Accanto a loro sono entrate anche le piacentine Elena Murelli (Lega) e Paola De Micheli (Pd) alla Camera attraverso il sistema proporzionale (che elegge due terzi delle due camere). Insieme a Murelli e De Micheli, sono in diversi gli eletti dei listini del proporzionale che coinvolgono il collegio di Piacenza.

Dai listini dei partiti presentati nel collegio proporzionale della Camera di Piacenza, Parma e Reggio Emilia sono eletti per la Lega Gianluca Vinci e proprio la piacentina Murelli, Micaela Biancofiore per Forza Italia e l’esponente di Fratelli d’Italia Ylenja Lucaselli. Per il Pd entra per primo il ministro Andrea Orlando, poi la piacentina Paola De Micheli e Luigi Marattin. Per il Movimento 5 Stelle entrano Maria Elena Spadoni e Davide Zanichelli. In totale, tra uninominale e plurinominale, il centrodestra vince sette seggi, il Pd cinque e i 5 Stelle due.

Dai listini dei partiti presentati nel collegio proporzionale  del Senato di Piacenza, Parma, Reggio Emilia e Modena sono stati eletti Armando Siri (Lega) e Paolo Romani (Fi), Valeria Fedeli e Matteo Richetti (Pd), Gabriele Lani e Maria Paola Mantovani (M5s). In totale sono quattro i seggi al centrodestra, quattro al Pd e due al Movimento 5 Stelle.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento