«Lo Ius Soli porterebbe enormi danni sociali»

La Lega Nord di Piacenza presenta il "weekend contro lo Ius Soli". Nella sede piacentina del Carroccio illustrata l'iniziativa che coinvolgerà 13 piazze sul territorio provinciale

Rancan, Pisani e Zandonella

«Lo Ius Soli è solamente un ultimo tentativo, da parte del Pd di Renzi, di distruzione della nostra società al fine di poterla meglio manipolare e controllare elettoralmente». Così il segretario provinciale Lega Nord Piacenza Pietro Pisani insieme al consigliere regionale Matteo Rancan e il responsabile Immigrazione e Sicurezza Lega Nord Piacenza Luca Zandonella, commentano la (presunta) volontà del centrosinistra di approvare entro la fine della legislatura lo Ius Soli, che espande i criteri per ottenere la cittadinanza italiana e riguarda soprattutto i bambini nati in Italia da genitori stranieri o arrivati in Italia da piccoli. «Nelle giornate di sabato 2 e domenica 3 dicembre, saremo presenti in 13 piazze di tutta la provincia di Piacenza per gridare a gran voce il nostro "no" ad un provvedimento legislativo che va contro ogni logica e che punta ad aumentare i diritti dei clandestini a spese del cittadino onesto piacentino. Alla faccia di chi organizza ridicoli scioperi della fame "a staffetta" e non pensa minimamente ai reali problemi della nostra società anzi, toglie diritti acquisiti nel corso di decenni». «Scempio suscita - continuano - l'azione del Sindaco di Bologna Virginio Merola che, non si sa a quale titolo, nei giorni scorsi ha inoltrato una mail a tutti i sindaci della regione invitandoli ad organizzare eventi pro ius soli e ad aderire allo sciopero della fame. Una vera vergogna». «Convinti che, se approvato, lo ius soli porterebbe enormi danni sociali al nostro paese, vogliamo far sentire la nostra voce e combatteremo sempre per evitare che questa sciagura si abbatta sui nostri territori».

L'elenco dei gazebo e banchetti in provincia:

SABATO 2 DICEMBRE:


Piacenza dalle 9:30 alle 13:00 presso P.zza Cavalli (portici INA)
Fiorenzuola d'arda dalle 9:00 alle 12:00 presso Piazzetta S. Francesco

Monticelli d'ongina dalle 8:30 alle 12:00 presso via Garibaldi

Travo dalle 8:30 alle 9:45 presso P.zza Trento
Rivergaro dalle 10:00 alle 11:15 presso via Roma angolo Piazza Paolo
Gossolengo dalle 11:30 alle 12:30 presso P.zza Roma
Ziano Piacentino dalle 9:00 alle 13:00 presso via Roma

DOMENICA 3 DICEMBRE:

Borgonovo val tidone dalle 9:00 alle 12:00 presso Piazzetta Matteotti
Castell'arquato dalle 9:00 alle 12:00 presso P.zza S.Marco
Villanova sull'arda dalle 9:30 alle 12:00 presso via Roma angolo via Repubblica
Cortemaggiore dalle 9:30 alle 12:00 presso P.zza Patrioti
Castelvetro dalle 8:30 alle 12:00 presso via Duca Molinari vicino edicola
Castel San Giovanni dalle 9:00 alle 13:00 presso corso Matteotti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Piacenza e l'Emilia-Romagna in zona arancione: quello che c'è da sapere

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

Torna su
IlPiacenza è in caricamento