M5s a confronto con i cittadini «per renderli partecipi del lavoro in Consiglio»

È questo lo scopo della serata in programma lunedì 18 settembre alle ore 21 al Caffè dei mercanti, organizzata dalla capogruppo in consiglio comunale per il Movimento 5 stelle Elena Rossini

A sinistra Elena Rossini nei banchi della minoranza in Consiglio comunale

Mostrare il lavoro che sta portando avanti il Movimento 5 stelle all'interno dell'Amministrazione fiorenzuolana e nelle Commissioni consigliari, raccogliere suggerimenti e segnalazioni da parte dei cittadini. È questo lo scopo della serata in programma lunedì 18 settembre alle ore 21 al Caffè dei mercanti, organizzata dalla capogruppo in consiglio comunale per il Movimento 5 stelle Elena Rossini.

Spiega la Rossini: «Si parlerà pertanto delle varie interrogazioni e mozioni presentate in Consiglio comunale, delle risposte e degli atteggiamenti in merito da parte dell'Amministrazione comunale e delle relative votazioni. I cittadini che frequentano il Consiglio comunale sono pochissimi (risulta difficile appassionarsi) e ciò che vi accade, spesso, non è completamente noto. Ancora non è presente lo streaming e i cittadini non possono andare a rivedere le riunioni del consiglio. Illustreremo pertanto quanto da noi incentivato e proposto all’Amministrazione e ovviamente anche le critiche fatte. Questo incontro vuole essere un incentivo per la cittadinanza ad avvicinarsi alla cosa pubblica, alle vicende politiche, che poi ricadono su di essa, essendone coinvolta direttamente. Ci sarà la possibilità di intervenire, di suggerire miglioramenti dell'operato, di segnalare questioni da risolvere, per partecipare e attivarsi per la comunità, collaborando insieme». La consigliera tiene a «ricordare che il Movimento 5 stelle di Fiorenzuola è a disposizione di tutti i cittadini: possono trovare informazioni e i nostri contatti sulla pagina Facebook “Movimento 5 stelle Fiorenzuola“ e presto anche in una bacheca in centro a Fiorenzuola».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento