Movimento 5 Stelle: «Il nuovo Isee non è più legittimo»

Riceviamo e pubblichiamo la nota del Movimento 5 Stelle dell’Emilia Romagna

I rappresentanti del MoVimento 5 Stelle del Coordinamento dei Consigli Comunali Emilia Romagna, chiedono che ANCI LEGAUTONOMIE Emilia-Romagna, prenda una posizione netta in merito al Nuovo ISEE.  «In seguito alla sentenza del TAR del Lazio n. 2459/15 che ha dichiarato parzialmente illegittimo il nuovo ISEE nella parte in cui considerava ai fini del computo dell’Indicatore della Situazione Reddituale (ISR), i trattamenti assistenziali, previdenziali ed indennitari a qualunque titolo percepiti da amministrazioni pubbliche, lo stesso, non è più da considerarsi legittimamente rappresentativo della reale situazione economica e patrimoniale del soggetto richiedente.

Come Anci Toscana, è opportuno che ANCI Emilia Romagna intervenga dando uno specifico atto d’indirizzo ai Comuni dell’Emilia Romagna, al fine di evitare disomogeneità di trattamento. Un atto d’indirizzo che evidenzi la necessità di una norma transitoria che consenta di coprire il vuoto legislativo che s’è venuto a creare in conseguenza della sentenza, facendo leva sulla fondamentale salvaguardia delle posizioni di coloro che dall’applicazione del nuovo ISEE sarebbero danneggiati. In particolare si chiede che ANCI Emilia Romagna, in virtù di quanto sopra, suggerisca ai Comuni di posticipare l’applicazione del nuovo ISEE, per evitare possibili tensioni sociali, in attesa che vengano risolti i problemi legislativi ed organizzativi che potrebbero comportare la perdita del diritto di accesso alle prestazioni».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Come non sporcare la mascherina con il trucco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento