Movimento 5 Stelle: «Per la didattica digitale 361mila euro»

La nota dei parlamentari del Movimento 5 Stelle Davide Zanichelli, Maria Laura Mantovani, Maria Edera Spadoni e Gabriele Lanzi

«Nel Decreto Ristori 361mila euro per la didattica digitale integrata nelle scuole della provincia di Piacenza. Una somma, questa, che fa parte degli 85 milioni di euro stanziati a livello nazionale, pari a 5 milioni e mezzo nella Regione Emilia-Romagna, per le strutture scolastiche e che permetterà di colmare il gap digitale delle nostre scuole dotando tutti, in particolare le studentesse e studenti meno abbienti, di dispositivi e connessioni». Lo dichiarano in una nota i parlamentari del Movimento 5 Stelle Davide Zanichelli, Maria Laura Mantovani, Maria Edera Spadoni e Gabriele Lanzi. 

«Il Governo, e in particolare la ministra dell’Istruzione Azzolina, sta mettendo in campo ogni misura per fronteggiare al meglio la pandemia, limitare il più possibile le conseguenze negative sulla scuola di questa fase drammatica per tutti, e investire in innovazione», concludono gli esponenti del Movimento 5 Stelle.

LA DISTRIBUZIONE DELLE RISORSE

1-21-21

2-16-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento