Murelli a lavoro e affari europei, Pisani all’industria, De Micheli al bilancio, Foti ambiente e lavori pubblici

Tempo di nomine nelle commissioni per i quattro parlamentari piacentini

È tempo di nomine per i parlamentari piacentini a Camera e Senato. Sono state rese note le composizioni delle commissioni parlamentari. Lavoro e Affari Europei per Murelli e Industria per Pisani. Sono queste le Commissioni parlamentari, di Camera e Senato, dove saranno impegnati i due parlamentari piacentini della Lega, la deputata Elena Murelli e il senatore Pietro Pisani. Murelli, inoltre, è stata nominata capogruppo della Lega in Commissione lavoro e portavoce. «Sono soddisfatta - ha dichiarato Murelli - perché si tratta di ambiti stimolanti. Il lavoro è, forse, il tema principale di questi ultimi anni. Mi occuperò di Legge Fornero, dei contratti di collaborazione, della partita iva: cioè delle grandi battaglie del Carroccio poi finite nel contratto di governo. Negli Affari Europei, invece, controlleremo i soldi che l’Italia versa all’Europa e i finanziamenti che riceve. E avrò un compito di supporto ai nostri europarlamentari nelle battaglie contro le politiche europee che vanno a discapito dei cittadini, dell’industria e dell’agricoltura italiana». Pisani ha affermato che «l’impegno sarà rivolto alla semplificazione per le imprese e alla riduzione del carico fiscale, punti che facevano parte del programma elettorale della Lega. Due macigni che compromettono anche la possibilità di creare occupazione. Naturalmente, i processi di innovazione e la promozione delle imprese all’estero saranno due pilastri centrali del nostro lavoro». Tra i volti noti della politica, Murelli sarà in compagnia, tra gli altri, di Guglielmo Epifani (Leu), Debora Serracchiani e Carla Cantone per il Pd, Carlo Fatuzzo e Giancarlo Rotondi per Forza Italia. Pisani, invece, siederà accanto a Gianluigi Paragone (ex direttore della Padania e deputato M5S) e Daniela Santanchè (Fratelli d’Italia).

Paola De Micheli (Pd) nominata componente della Commissione Bilancio della Camera dei Deputati

Paola De Micheli, parlamentare piacentina del Partito Democratico e Commissario Straordinario per la Ricostruzione del Terremoto in Centro Italia, è stata nominata componente della Commissione Bilancio della Camera dei Deputati. Della delegazione del Partito Democratico in Commissione fa parte anche l'ex Ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan. Paola De Micheli era già stata componente della Commissione Bilancio della Camera durante la sua prima legislatura in Parlamento, dal 2008 al 2013.

Per Tommaso Foti, parlamentare di Fratelli d'Italia, è scattata la nomina nella commissione Ambiente, territorio e lavori pubblici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento