rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Politica Gossolengo

Muscardini chiede al ministro Galletti verifiche sul bitumificio di Gossolengo

L’onorevole Cristiana Muscardini ha interpellato per lettera il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti in merito all’inquinamento atmosferico della valle Padana, evidenziando come una situazione già critica per fattori naturali oggettivi sia resa ancor più critica, a Piacenza e provincia, da scelte delle amministrazioni locali, e segnatamente dalla realizzazione di un bitumificio nell’area naturalistica del Parco del Trebbia. Premesso che «i dati del 19 ottobre indicano che il livello di Pm10, in alcune centraline della città di Piacenza, ha raggiunto, nella media delle 24 ore, i 95 micromilligrammi per metro cubo. In nessun’altra centralina della Regione Emilia-Romagna è stato riscontrato un valore così alto mentre valori altrettanto alti sono stati riscontrati in varie località della provincia di Piacenza» nella sua lettera l’on. Muscardini evidenzia: «La recente ciclovia che da Piacenza porta al Comune di Rivergaro ed il Parco del Trebbia, che invitanti cartelli esortano a visitare (ovviamente con bambini al seguito) per osservare flora e fauna, sono di fatto entrambi confinanti con alcune attività produttive non compatibili con la salubrità dell’ambiente. Particolarmente pericolosa è l’attività del bitumificio di Gossolengo, per la quale sono anche pendenti un ricorso al Tar ed una petizione al Parlamento europeo». E sollecita un intervento del ministero dell’Ambiente rammentando: «La situazione che Le ho descritto ha preso forma in assenza di un intervento dell’assessore regionale all’ambiente e dello stesso ministero al quale proprio la Commissione Petizioni del Parlamento europeo ha indirizzato da tempo una richiesta di controllo e verifica. Il bitumificio, trasferito da qualche mese da San Niccolò dove era insediato da anni, è affiancato da diverse cave e, ad oggi, lavorando ad un quarto delle proprie potenzialità, comporta un traffico di un camion ogni 5 minuti su una strada provinciale già largamente trafficata» e tuttora manca la VIA sull’insieme delle attività.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muscardini chiede al ministro Galletti verifiche sul bitumificio di Gossolengo

IlPiacenza è in caricamento