menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nell’area dell’ex Mazzoni un supermercato da 1500 metri quadrati con 135 posti auto

Ok dal Consiglio al piano urbanistico. Accolto un ordine del giorno di tutta la minoranza che chiedeva la salvaguardia della lapide dedicata ai partigiani Renato Gatti e Carlo Alberici

Piacenza avrà un nuovo supermercato da 1.500 metri quadrati, con un parcheggio di ben 135 posti auto. A questo si aggiungerà l’allargamento di via Calciati e una pista ciclabile che andrà a collegarsi con piazzale Libertà. L’area Mazzoni (5mila metri quadrati) ora in dismissione, verrà così valorizzati dal progetto della "Immobiliare Velleia Bolzoni srl" che ha ottenuto l’ok del Consiglio comunale nella seduta del 19 marzo. La pratica – che prevedeva il cambio di destinazione d’uso da residenziale e terziario a commerciale – presentata dall’assessore all’urbanistica Erika Opizzi, ha visto la maggioranza compatta, e ha visto aggiungersi (rispetto alla commissione) i voti favorevoli del Movimento 5 Stelle, di Liberi e del Gruppo Misto.lapide partigiani piazzale velleia-2

Contro hanno votato Pd e Piacenza in Comune, mentre Piacenza Più non ha partecipato al voto. L’intervento porterà in dote al Comune oneri di urbanizzazione per 300mila euro e circa una decina di nuovi posti di lavoro. Per il Pd la zona risultava già ben coperta, per quanto riguarda il commercio di generi alimentari, mentre la maggioranza ha sottolineato il recupero di un’area dismessa che porterà ad un ampliamento dei parcheggi. Le opposizioni (e il consigliere dei Liberali Piacentini Antonio Levoni) hanno ottenuto l’ok – dopo una vivace discussione interna (nel dietro le quinte) nel centrodestra, in particolare nella Lega Nord – a un ordine del giorno che chiedeva di tutelare un monumento dedicato ai partigiani Renato Gatti e Carlo Alberici. Ai due giovani partigiani (uccisi dai tedeschi il 26 aprile del 1945) è infatti dedicato un manufatto presente nell’area in questione che verrà restaurato e ricollocato all’interno del perimetro dell’area oggetto di riqualificazione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Allargare la cava significa più inquinamento per la zona»

Attualità

Sanità, venerdì 9 aprile presidio di fronte all'Ospedale di Piacenza: «Servono risorse, non solo parole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento